Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

The Suicide Squad, tra i villain ci sarà anche un essere mostruoso?

Da un brano di conversazione appartenente alla sceneggiatura trapelato in rete sembrerebbe che tra i villain che la Suicide Squad dovrà affrontare c'è anche un essere mostruoso.

I lavori su The Suicide Squad, reboot del poco fortunato film del 2016 diretto da David Ayer, procedono alacremente sotto la guida del nuovo e apprezzato regista James Gunn (Guardiani della Galassia).

Stando a quanto si sapeva fino ad ora la storia sarà ambientata in un fantasioso stato del Medio Oriente, il Qurac, base di una temibile organizzazione terroristica, che la nuova “squadra suicida” dovrà trovare per mettere fine alle sue attività.

In rete però nelle scorse ore è trapelato l’audio di un possibile pezzo di sceneggiatura, un dialogo tra un personaggio femminile sconosciuto, forse la stessa Harley Quinn, e un altro, chiamato Generale che, se dovesse rivelarsi vera, tirerebbe in ballo gli immancabili esperimenti nazisti e un essere mostruoso e temibile, con cui probabilmente se la dovranno vedere i nostri.

Sconosciuto: Hey, è quella la prigione?

Generale: I nazisti arrivarono qui dopo la Seconda Guerra Mondiale, in cerca di rifugio. Costruirono la prigione per continuare i loro esperimenti, finché la famiglia Lloreta non accettò la taglia che pendeva sulle loro teste, uccidendoli tutti.

Sconosciuto: Wow.

Generale: La prigione è stata un rifugio per questi terribili esperimenti, condotti sfuggendo alle leggi internazionali. Molti, molti anni fa, iniziò a circolare la voce di una bestia che viveva all’interno. Queste voci oscure aiutarono la famiglia Lloreta a mantenere il potere. Loro mandavano i loro nemici politici e le loro famiglie alla fortezza, e questi non facevano più ritorno. Ho scoperto recentemente che queste voci non sono solamente voci; hanno ucciso migliaia di persone in esperimenti bizzarri con questa creatura.

Sconosciuto: Sarà un gran sollievo per voi averci messo le mani

Generale: Assolutamente. Ora sono i nostri nemici che devono avere paura. E tutti coloro che avranno da dire qualcosa di negativo sul nuovo Generale… loro, i loro genitori, i loro figli e tutti quelli che amano, saranno mandati in questa prigione a sfamare la bestia.

Dalle indiscrezioni che hanno accompagnato l’audio inoltre sembrerebbe che il personaggio del generale possa essere interpretato da Oscar Isaac e che possa essere forse un alleato del personaggio che dovrebbe essere interpretato da Benicio del Toro.

Nel cast comunque dovrebbero tornare anche diversi interpreti del Suicide Squad originale, tra cui Margot Robbie nei panni della già citata Harley Quinn, Viola Davis in quelli di Amanda Waller, Joel Kinnaman nel ruolo di Rick Flagg e Jai Courtney come Captain Boomerang, mentre ad affiancarli saranno nuovi personaggi provenienti dai fumetti originali, come Ratcatcher, King Shark, Polka-Dot Man e Peacemaker. Che ne pensate, vi piace la nuova interpretazione di The Suicide Squad fatta da Gunn?

Rinascita. Suicide Squad – Harley Quinn è una delle riletture più efficaci dell’originale, con disegni del grande Jim Lee.