Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Tremors: si riaccende l’interesse per sviluppare una serie TV

Kevin Bacon aveva prodotto una serie TV sequel del film Tremors poi cancellata prima del suo debutto, la proiezione all'ATX Festival di alcune scene ha forse riacceso l'interesse per una sua resurrezione?

Tremors sarebbe potuta diventare una serie TV prodotta ed interpretata da Kevin Bacon, protagonista del primo capitolo, ma il progetto venne cancellato ancor prima del suo debutto. Un paio d’anni dopo quell’evento, all’ATX Festival l’interesse nei confronti dello show sembra riaccendersi, cosa bolle in pentola?

Tremors

Il film originale del 1990 si ambientava a a Perfection, una piccola cittadina sperduta nel Nevada, braccata da giganteschi vermi preistorici residenti nel sottosuolo che attirati dal rumore della superficie, salivano a gran velocità a cibarsi di carne umana. Isolati dal mondo esterno, gli abitanti di Perfection capitanati da Valentine McKee (Kevin Bacon) pianificano una strategia per fronteggiare le creature, abbandonare la città e chiedere aiuto.

Divenuto un cult a posteriori, Tremors ha generato altri sei capitoli, una sfortunata serie TV ed il brand è più vivo che mai, al punto che dopo venticinque anni, Kevin Bacon, decide di tornare ad interpretare Valentine McKee in uno show ambientato ai giorni nostri e collocato venticinque d’anni dopo il primo film, non tenendo conto di tutti gli altri: “La serie sarà ambientata 25 anni dopo gli eventi del primo film. So che sono stati fatti molti seguiti del film originale, però non ne terremo conto perché… beh, prima di tutto perché io lì non ci sono!”, commenta scherzando l’attore, “È che desidero davvero molto tornare a recitare questo ruolo, voglio scoprire com’è cambiata l’esistenza di Valentine McKee dopo 25 anni l’incontro coi Graboid. Cos’è successo al mio personaggio? Ai suoi sogni? E alla sua vita? Andrew Miller che si sta occupando della stesura della sceneggiatura, ha sviluppato la storia in un modo completamente inedito e davvero interessante, ci sarà da divertirsi!”

Tremors

Purtroppo dopo aver visionato il pilot, Syfy decise di non proseguire oltre con la serie, cancellando lo show prima ancora della sua messa in onda. Ecco perché sorprende che pochi giorni fa all’ATX Festival, siano state mostrate alcune sequenze della prima puntata e parte del nuovo cast dello show abbia presenziato sul palco a recitare alcune battute dal vivo. Che Tremors possa tornare in TV tramite qualche servizio streaming?

Interessato a riscoprire la saga cinematografica di Tremors? Acquista la collezione dei primi sei film in BluRay su Amazon!