Schede madre

12 patch per aggiornare Windows XP

Oggi è il patch-day di Microsoft Windows. Sul sito ufficiale saranno resi disponibili ben 12 fix che dovrebbero risolvere un buon numero di falle del noto sistema operativo, di cui una considerata critica.Questo aggiornamento è sicuramente il più voluminoso ed importante degli ultimi anni. Non solo per questioni di sicurezza, ma anche per le conseguenze della battaglia legale perduta con la Eolas. Quest’ultima infatti è stata considerata, da una Giuria statunitense, proprietaria di una delle tecnologie integrate su Internet Explorer. Microsoft ha dovuto così sborsare 521 milioni di dollari e aggiornare l’Active X che si attivava in presenza di alcuni siti specifici. Prima dell’esito della querelle gli utenti potevano customizzare questa funzione; la patch adesso disabilita l’opzione.

http://www.tomshw.it/articles/20060614/xp.jpg

Microsoft ha confermato, inoltre, che almeno due patch sono per la suite Office e una per l’applicazione server Exchange. La brutta notizia, però, è che non vi sarà alcun update per le piattaforme Windows 98 e ME, volte alla risoluzione della falla individuata nell’aprile scorso. L’azienda statunitense ha valutato che l’impegno di sarebbe dimostrato troppo oneroso, soprattutto perché ogni tipo di supporto per queste vecchie piattaforme terminerà il prossimo 11 luglio.