Tom's Hardware Italia
Monitor

Acer Nitro XF2, nuovi monitor 240 Hz con tempi di risposta inferiori a 1 ms

Acer ha presentato due nuovi monitor della famiglia Nitro XF2, rispettivamente da 25'' e 27''. Entrambi promettono un gameplay fluido grazie a tempi di risposta bassi e alte frequenze di aggiornamento.

Acer ha annunciato l’imminente arrivo di due monitor della famiglia Nitro XF2. Si tratta, nello specifico, di un modello da 25’’ (XF252Q) e di uno da 27’’ (XF272 X). Entrambi promettono di offrire un gameplay fluido e tempi di risposta elevati: frequenze di aggiornamento di 240 Hz e tempi di risposta GTG inferiori a 1 ms. Queste due caratteristiche combinate dovrebbero portare, almeno teoricamente, a un gameplay più fluido e privo di scatti o rallentamenti vari.

L’XF252Q e l’XF272 X sono due monitor quasi totalmente identici, fatta eccezione per la dimensione del display e i tempi di risposta leggermente diversi in modalità overdrive. Acer ha dichiarato che l’XF252Q offre tempi di risposta GTG fino a 0,3 ms mentre l’XF272 X scende fino a 0,2 ms. Per entrambi il tempo di risposta nativo è di 3 ms.

Entrambi i pannelli sono di tipo TN hanno risoluzione Full HD: nulla di sorprendente, ma è la tipica risoluzione di questi schermi dotati di una frequenza d’aggiornamento elevata e di un tempo di riposta estremamente ridotto. Non manca nemmeno il supporto alla tecnologia AMD FreeSync.

Passiamo ora alle caratteristiche tecniche: entrambi i monitor offrono una luminosità di 400 Nit, il supporto all’HDR 10, un rapporto di contrasto massimo pari a 100.000.000:1 e l’Acer Widget Display integrato utilizzato per navigare nei menu delle impostazioni integrate.

Non mancano poi le varie funzionalità Acer, compresa Acer Vision Care e la modalità gioco. Per la connettività, entrambi i monitor offrono due porte HDMI 2.0, una singola DisplayPort, quattro porte USB 3.0 e il jack audio da 3,5 mm per collegare delle cuffie. Inoltre è segnalata anche la presenza di due speaker integrati da 2W.

Acer ha dichiarato che l’XF252Q è ora disponibile con un prezzo consigliato di 350 dollari. Il fratello maggiore, l’XF272 X, farà invece il suo debutto entro la fine di questo mese con un prezzo consigliato di 450 dollari. Purtroppo Acer non ha rilasciato informazioni circa il lancio di questi due modelli al di fuori degli Stati Uniti.

I nuovi monitor di Acer si affacciano in un mercato sempre più affollato, con aziende come LG e AOC che hanno presentato i propri modelli con caratteristiche simili rispettivamente a giugno e luglio. Non siamo ancora arrivati ​​al punto in cui frequenze di aggiornamento da 240 Hz e tempi di risposta di picco inferiori a 1 ms siano considerati la norma, ma sicuramente ci stiamo avvicinando molto di più a quella realtà rispetto a quanto non lo fossimo solo pochi mesi fa vicini a quella realtà di quanto non fossimo solo pochi mesi fa.