Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Acer Predator Helios 500, notebook gaming overcloccabile

In occasione dell'evento Next@acer in corso a New York l'azienda ha presentato il suo nuovo notebook gaming al top di gamma: si tratta del Predator Helios 500, che offre processori overcloccabili Intel Core i9+ di ottava generazione affiancati da chip grafici Nvidia GeForce GTX 1070, anch'essi overclockabili – per garantire ai giocatori prestazioni di alto […]

In occasione dell'evento Next@acer in corso a New York l'azienda ha presentato il suo nuovo notebook gaming al top di gamma: si tratta del Predator Helios 500, che offre processori overcloccabili Intel Core i9+ di ottava generazione affiancati da chip grafici Nvidia GeForce GTX 1070, anch'essi overclockabili – per garantire ai giocatori prestazioni di alto livello adatte anche a chi vuole immergersi nella realtà virtuale.

Da notare la memoria Intel Optane che aumenta la reattività del sistema e riduce i tempi di caricamento delle applicazioni, i supporti di archiviazione SSD NVMe PCIe e l'espandibilità massima della RAM di 64 GB. Non manca poi la connettività di rete Killer DoubleShot Pro che consente le migliori prestazioni possibili anche in live streaming.

Predator Helios 500(PH517 51) 03

Il raffreddamento della base è affidato a un'architettura di ultima generazione che assicura il controllo delle temperature anche durante le sessioni di gioco più lunghe. Parliamo delle ventole AeroBlade 3D in metallo progettate da Acer, affiancate da cinque heatpipe. La velocità di rotazione delle ventole può essere controllata tramite l'app PredatorSense.

Le opzioni disponibili per gli schermi da 17,3 pollici sono due: UHD 4K per l'allestimento al top di gamma oppure la versione FHD con refresh rate di 144 Hz. Risponde all'appello anche la tecnologia Nvidia G-SYNC che aiuta la riproduzione di immagini fluide e prive di scatti. Sul fronte della connettività troviamo poi due porte Thunderbolt 3 e una porta HDMI 2.0. L'audio è affidato a due altoparlanti e a un subwoofer con tecnologie Acer TrueHarmony e Waves MAXXAudio.

Tutto è racchiuso in uno chassis con LED e finiture blu che risaltano sul telaio color nero ossidiana. Spicca la tastiera con retroilluminazione RGB fino a 16,8 milioni di colori, su quattro zone separate, che offre la tecnologia anti-ghosting e consente la programmazione di macro personalizzate da attivare mediante i cinque tasti programmabili. Colori, illuminazione, temperature, velocità delle ventole e overclock sono tutti controllabili mediante l'app proprietaria PredatorSense.

Se vi interessa il nuovo Acer Predator Helios 500, sappiate che potrete acquistarlo a partire dal mese di giugno; i prezzi consigliati partono da un minimo di 2.299 euro.


Tom's Consiglia

Un notebook gaming Acer ad alte prestazioni che è già in commercio è il Predator G9-593-75XC, che ha un prezzo di 2.589 euro e ha in dotazione la GTX 1070, 16 GB di RAM, SSD da 256 GB e CPU Core i7-7700HQ.