Case e PC Completi

Acer Swift 7, cornice ridotta all’osso per un vero portatile

Acer ha presentato la nuova versione dello Swift 7, un portatile che fa dello spessore ridotto il suo punto di forza. L’edizione di quest’anno è persino più piccola (317,9 x 191,5 x 10 mm), con cornici quasi assenti intorno allo schermo e un peso ridotto di 890 grammi.

Secondo l’azienda taiwanese il nuovo Swift 7 vanta un rapporto tra schermo e corpo del 92%, il che significa che grazie alle cornici da 2,6 mm è quasi tutto schermo. Il display è un 14 pollici IPS Full HD touch protetto da Gorilla Glass 6.

Lo chassis è composto da due differenti leghe di magnesio ed è disponibile in altrettante colorazioni: Starfield Black e Moonstone White. A bordo troviamo processori Intel Core di ottava generazione della serie Y (Intel Core i7-8500Y), il che ha permesso ad Acer d’implementare un sistema di raffreddamento senza ventole.

Non mancano 8/16 GB di LPDDR3 e un SSD da 256/512 GB a seconda della configurazione. Presenti inoltre due porte USB Type-C compatibili con la tecnologia Thunderbolt 3. L’autonomia indicata è di 10 ore.

Tra le altre caratteristiche troviamo la tastiera con tasti dotati di una corsa di 1,1 millimetri e un touchpad migliorato con click fisico, oltre a una webcam che può essere chiusa quando non la usate, per la massima privacy. Il nuovo Acer Swift 7 sarà disponibile da aprile a partire da 1799 euro.

Acer Swift 7
CPU Intel Core i7-8500Y
RAM fino a 16GB LDDR3
Storage fino a 512GB PCIe SSD
Display 14″ FHD IPS
Batteria fino a 10 ore
Porte 2x Thunderbolt 3, jack cuffie
Dimensioni 317,9 x 191,5 x 10 mm
Peso 890 grammi
Prezzo di partenza 1799 euro