Monitor

Acer Z35P, un grande ultrawide per i giocatori più esigenti

Lo Z35 è tra i monitor ultrawide più popolari sul mercato, ma Acer guarda avanti e propone un nuovo modello dalle caratteristiche molto promettenti.

La nuova punta di diamante della casa taiwanese si chiama Z35P e monta un pannello simile al predecessore, un VA, ma con una risoluzione ben diversa: si tratta di un Ultrawide Quad HD, ovvero 3440×1440 pixel spalmati su una diagonale di 35 pollici. Il vecchio Z35 peccava proprio per la bassa densità di pixel, ma in questo caso la nitidezza delle immagini viene assicurata da un PPI di 106.

acer z35p

In quanto a caratteristiche gaming, lo Z35P non scherza: è presente un modulo G-Sync che ha un range da 30 a 120 Hz, raggiungendo il refresh rate massimo del pannello, molto alto proprio per assicurare la miglior fluidità possibile durante le sessioni di gioco. Questo valore si ottiene grazie ad una funzione di overclock automatico presente nell'OSD, mentre di default il pannello lavora a 100 Hz. Grazie a queste due caratteristiche nessun giocatore si dovrà preoccupare di tearing e stuttering. Da segnalare l'assenza di ULMB (Ultra Low Motion Blur).

Anche il tempo di risposta è competitivo e si attesta sul valore più basso possibile per un pannello VA: 4 millisecondi. Bisognerà aspettare i test sul signal processing e l'input lag per trarre delle conclusioni, ma dalle premesse questo sembra un pannello VA molto veloce rispetto alla media.

Acer Predator Z35 Acer Predator Z35

Sempre più spesso chi gioca cerca una buona definizione delle immagini, colori accurati e un buon contrasto per poter godersi al meglio l'esperienza di gioco o per lavorare. Chi ha queste esigenze trova nell'Acer Z35P una soluzione perfetta: il pannello VA assicura – oltre alle caratteristiche già citate – anche un contrasto statico di 2500:1 e, grazie agli 8-bit per canale di subpixel, una riproduzione accurata di 16,78 milioni di colori, pari al 100% del sistema sRGB. La luminosità è di 300 cd/m2.

Il monitor è dotato di porte HDMI e DisplayPort. Non si sanno ancora le versioni precise, ma visto il bandwidth necessario per una tale mole di dati probabilmente saranno HDMI 2.0 e DP 1.4. Vi saranno anche delle porte USB 3.0. Per chi non ha spazio da dedicare a un impianto audio, Acer ha inserito due speaker, ma anche in questo caso non abbiamo maggiori informazioni.

Leggi anche: Recensione Acer Z35, monitor curvo a 200 Hz con G-Sync

L'Acer Z35P sembra un prodotto interessante soprattutto per i giocatori, ma anche per chi lavora o guarda parecchi film. Chi è ansioso di provarlo non dovrà aspettare molto: negli Stati Uniti sta per arrivare nei negozi al "modico" prezzo di 1099 dollari.