Schede Grafiche

Alcune GeForce RTX 3060 potrebbero costare più delle RTX 3060 Ti?

Come probabilmente già saprete, la prossima scheda grafica NVIDIA della serie GeForce RTX 30, la GeForce RTX 3060, sarà disponibile dal prossimo mese al prezzo di 339€. Tuttavia, stando al rivenditore inglese CCL Computers (come indicato dai colleghi di VideoCardz) tale prezzo non sarà seguito da diversi produttori, tanto che alcuni modelli di GeForce RTX 3060 avranno un costo più alto dell’attuale GeForce RTX 3060 Ti. Ovviamente, i dati vanno presi con le pince, in quanto non possiamo essere sicuri che i prezzi riportati da CCL Computers siano quelli finali.

Credit: VideoCardz
GeForce RTX 3060 Prezzi VideoCardz

Dando un’occhiata a tutte e quindici le GeForce RTX 3060 custom, è facile vedere che solo i prodotti ASUS hanno un prezzo adeguato, mentre i modelli di Gigabyte, Palit e Zotac costano tutti 499,99£ (circa 563€), il che è altamente improbabile. Per questo motivo, probabilmente si tratta solo di placeholder e, poiché si tratta di un campione piuttosto piccolo, è difficile giungere ad una conclusione generale. Se ci concentriamo principalmente sui modelli Asus ed i prezzi di CCL Computers, in alcuni casi c’è una piccola differenza di prezzo tra la GeForce RTX 3060 e RTX 3060 Ti. Ad esempio, la Dual GeForce RTX 3060 Ti Mini OC Edition costa solo il 5,9% in più rispetto alla TUF Gaming GeForce RTX 3060 OC Edition. Se guardiamo alla cosa da un altro punto di vista, le edizioni ROG Strix GeForce RTX 3060 e OC costano più della Dual GeForce RTX 3060 Ti Mini OC Edition stessa.

Ricordiamo che, dal punto di vista delle specifiche, la GeForce RTX 3060 Ti è dotata del 35,7% in più di core CUDA rispetto alla non Ti, offrendo anche una larghezza di banda di memoria superiore del 24,4%. A difesa della GeForce RTX 3060, tuttavia, va fatto notare che è dotata di 4GB aggiuntivi di memoria GDDR6. Ad ogni modo, dovremo attendere di averla tra le mani per poter effettuare test adatti a verificare la differenza prestazionale tra le due proposte.

NVIDIA GeForce RTX 3060

Il prezzo della GeForce RTX 3060 determinerà il successo della scheda grafica e, come già sappiamo, ogni euro conta nel mercato di fascia media. Supponendo che il divario di prezzo tra una GeForce RTX 3060 e una RTX 3060 Ti sia inferiore al 10%, avrebbe senso ripiegare quest’ultima, soprattutto se riesce ad offrire performance notevolmente superiori. Il problema è che con la continua carenza di schede grafiche e la ripresa del mining di criptovalute, le probabilità di trovare una GeForce RTX 3060 a 339€ saranno molto scarse.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori AMD? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.