Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

AMD correggerà il bug dei driver con i vecchi giochi DX9

AMD fa sapere che correggerà il bug introdotto dagli ultimi driver Adrenalin con i vecchi giochi DirectX 9.

Il bug dei driver Radeon Software Adrenalin Edition che riguarda i vecchi titoli DirectX 9 sarà corretto, per la gioia dei molti che ancora si dilettano con i tanti giochi della serie Command & Conquer o il primo The Witcher – la lista dei titoli affetti è ben più lunga.

Non tutti i giochi DirectX 9 incappano nel bug, ma se incontrate il messaggio "Fatal error: Exception in exception handler" avviando un vecchio titolo basato su tali librerie, allora non potete far altro che tornare ai vecchi driver o aspettare un futuro update da parte di AMD.

makedon dx9 bug adrenalin

Dopo una prima risposta sul forum dell'azienda che faceva presagire un disinteresse da parte alla risoluzione del problema, e la conseguente ondata di lamentele da parte di molti giocatori con schede Radeon, a prendere la parola è il boss del team driver AMD, Terry Makedon.

"Non è vero (che non risolveremo il bug). Sicuramente correggeremo l'errore con i giochi basati sul motore SAGE in un futuro hotfix". Su Twitter Makedon ha poi aggiunto: "Leggo che AMD non supporterà alcuni vecchi giochi. Non è assolutamente vero, stiamo identificando il problema e lavorando a un fix il più presto possibile. C&C, Witcher, BfME, ecc. torneranno a funzionare".

Insomma, tutto bene quel che finisce bene, ma è evidente che AMD in questo 2018 dovrà rivedere la comunicazione interna: se un technical support engineer scrive sul forum ufficiale che il bug probabilmente non sarà sistemato, per poi essere smentito 24 ore dopo, allora c'è qualcosa da correggere.