CPU

AMD Ryzen 7 4700G regge alcuni titoli AAA senza ausilio di una GPU dedicata

Siete rimasti impressionati dalle prestazioni dalla iGPU dei futuri processori Intel 11th Gen Tiger Lake mentre esegue Battlefield V? Sicuramente questa dimostrazione di Doom Ethernal, Death Stranding, Assassin’s Creed Odyssey e GTA V in esecuzione sulla GPU integrata nel Ryzen 7 4700G alla risoluzione FullHD vi farà strabuzzare gli occhi!

Non sono solo più i titoli eSport a girare discretamente sui PC che non hanno a disposizione una scheda grafica dedicata ma, grazie alla potenza sempre crescente delle iGPU, anche i titoli AAA cominciano a mostrarsi con framerate accettabili. È di giugno la notizia di una inedita CPU Tiger Lake di Intel mostrata alle prese con Battlefield V, questa volta tocca al Team Red mostrare i muscoli.

In un video pubblicato sul canale YouTube di Tech Epiphany Benchmarks possiamo vedere in azione una APU AMD Ryzen 7 4700G alle prese con Doom Ethernal, l’ultimo capitolo della saga riportata in auge da id Software. Non solo la GPU integrata Vega 8 riesce ad eseguire il gioco alla risoluzione 1080p ma è in grado di mantenere framerate abbastanza elevati per quanto riguarda, per l’appunto, una iGPU.

Il gioco, eseguito con quasi tutti i dettagli impostati ad “Alto”, riesce a mantenere un framerate che varia tra 42 e 47 fps, con oltre 37 fps quando si parla di combattimenti ravvicinati dove i modelli 3D dei nemici vengono caricati a risoluzione maggiore. Un risultato stupefacente che mostra sia l’ottimizzazione per la piattaforma PC del titolo in questione, sia la potenza della GPU integrata di AMD che soddisferà di certo i giocatori dal budget ridotto.

Alla playlist sono stati successivamente aggiunti altri video che mostrano in azione la stessa APU con Death Stranding, Assassin’s Creed Odyssey e GTA V. Nel titolo della Kojima Productions la iGPU riesce a mantenere i frame ad un numero superiore ai 30 al secondo in 1080p mentre raggiunge i 60 fps con la risoluzione abbassata a 720p ma i dettagli lasciati impostati su “Alto”.

Fino a qualche tempo fa sarebbe stato impensabile raggiungere tali risultati senza l’ausilio di una GPU dedicata, anche se solo di fascia bassa, e ora è invece possibile eseguire titoli tripla A con un numero di frame al secondo paragonabile a quello di alcune console.

Voi avete deciso di optare per una GPU dedicata o siete stati costretti ad andare al risparmio contando solo su una GPU integrata? Qual è la vostra esperienza nel mondo del gaming?

Se invece desiderate per il vostro PC solo il meglio e disponete già di una GPU dedicata, Ryzen 7 3700X con i suoi 8 core e 16 thread alla frequenza massima di 4,4GHz potrebbe fare al caso vostro, in offerta a meno di 300 euro su Amazon.