CPU

AMD, spunta il nome in codice Green Sardine per una nuova APU

Il portale Phoronix ha individuato una serie di nuove patch Linux per una APU AMD non ancora identificata che, a quanto pare, viene indicata con il nome in codice Green Sardine.

AMD ci ha abituato con buffi nomi per i suoi prodotti nel corso degli ultimi mesi. Ad esempio, la fervida immaginazione della compagnia di Sunnyvale ha portato alla nascita di alias, come Sienna Cichlid, Navy Flounder e Dimgrey Cavefish per le sue imminenti schede grafiche basate sull’architettura RDNA 2. La recente comparsa di Green Sardine implica che AMD probabilmente continuerà questa strada per i processori non ancora presentati ufficialmente che il produttore di chip vuole nascondere da occhi indiscreti.

Credit: Freedesktop.org

La descrizione di una delle patch recita: “Verrà utilizzata per Green_Sardine, che è una nuova APU.” AMD ha indicato Green_Sardine come variazione o nuovo modello di Renoir. Se ciò corrisponderà a realtà, Green Sardine potrebbe essere solo un altro nome in codice per Lucienne.

Purtroppo, attualmente non sono presenti informazioni verificate su Lucienne, ma si dice che le APU a bassa potenza siano una variazione o un aggiornamento degli attuali chip Ryzen serie 4000 di AMD (nome in codice Renoir). Supponendo che ci sia un collegamento tra i due, Lucienne potrebbe offrire la stessa impostazione di Renoir, ovvero core Zen 2 combinati con una GPU integrata Vega.

Si pensa che il Ryzen 7 5700U, di cui vi abbiamo parlato poco più di una settimana fa, sia una delle prime APU Lucienne, ma purtroppo erano troppo pochi i dettagli per trarre davvero una conclusione. Secondo quanto riferito, Ryzen 7 5700U è un chip octa-core con multi-threading simultaneo (SMT), quindi è conforme alla configurazione massima di otto core e sedici thread su Renoir. Semmai, il Ryzen 7 5700U dovrebbe essere il sostituto del Ryzen 7 4800U.

AMD rivelerà i nuovi processori basati su architettura Zen 3 il prossimo 8 ottobre e, a seguire, la serie Radeon RX 6000 il 28 di questo mese. Tuttavia, il produttore di chip non ha detto nulla sulle sue APU. Dato che AMD ha iniziato a distribuire il supporto per Green Sardine, sospettiamo che non passerà molto tempo prima del suo lancio.

Cercate un processore potente ed in grado di resistere a carichi di lavoro importanti? Su Amazon trovate l’AMD Ryzen 9 3900XT ad un prezzo davvero interessante!