Computer Portatili

Apple: il chip M2 debutterà sul futuro, e rinnovato, MacBook Air?

Sono ormai parecchi mesi che vi riportiamo con puntualità gli ultimi rumor, provenienti da fonti più o meno affidabili, inerenti ai prossimi MacBook Pro e MacBook Air di Apple. Con il passaggio al SoC M1, la compagnia di Cupertino ha colto l’occasione per “svecchiare” e rinnovare la sua linea di iMac da 24″, ma attualmente, purtroppo, i computer portatili, nonché il Mac Mini, presentano lo stesso design usato da anni sui dispositivi basati sui processori x86 di Intel.

Apple M1

Già da diverso tempo circolano varie voci inerenti ai prossimi Macbook Pro, i quali dovrebbero essere lanciati entro quest’anno nei formati con display da 14 e 16 pollici con ricarica MagSafe, un maggior numero di porte e, come si è detto più volte nel corso delle scorse settimane, torneranno anche un’uscita video HDMI e uno slot per schede SD. A bordo, inoltre, dovrebbe trovarsi un più potente SoC, probabilmente chiamato M1X con 10 core (otto ad alte prestazioni e due ad alta efficienza) con due varianti da 16 o 32 core per la GPU.

Il noto leaker Dylandkt, come riportato dai colleghi di DigitalTrends, ha recentemente pubblicato su messaggio sul proprio account Twitter nel quale ha affermato che il chip M2, da non confondersi con M1X che sarà riservato alla linea Pro, debutterà sul mercato nel corso della prima metà del 2022 all’interno del rinnovato, e colorato, Macbook Air. Stando a questa dichiarazione, sembra che Apple abbia intenzione di seguire la strada tracciata con l’iMac da 24″, quindi introducendo dispositivi portatili colorati in grado di adattarsi a molteplici occasioni e che strizzano l’occhio al pubblico meno “professionale”.

Come al solito, ovviamente, queste informazioni vanno prese come dei semplici rumor. Per il momento non ci resta altro che attendere pazientemente un annuncio ufficiale direttamente dal quartier generale di Cupertino.

Il nuovo MacBook Air con chip M1 è disponibile su Amazon con spedizione in un giorno a prezzo scontato, non fatevelo scappare!