Mac

Apple M1X, il video della WWDC 2021 dà ulteriori conferme sui nuovi MacBook Pro

Molti utenti si aspettavano qualcosa in più dal keynote di apertura della WWDC 2021 tenuto da Apple lunedì scorso. Infatti circolavano molte voci che facevano intendere una possibile presentazione dei nuovi MacBook Pro dotati del chip successore di M1, ma durante il keynote non è stato presentato o annunciato alcun hardware. Tuttavia i metadati allegati al video della WWDC 2021 indicano che Apple potrebbe aver effettivamente pianificato di lanciare un nuovo MacBook Pro questa settimana.

Come ha riportato Max Balzer su Twitter, nei tag delle parole chiave per il video YouTube del keynote della Worldwide Developers Conference 2021 di Apple, infatti, è possibile trovare i termini “m1x” e “M1X MacBook Pro”. Come afferma 9To5Mac, i tag sono definiti dall’utente che ha caricato il video su YouTube, quindi qualche dipendente in Apple pensava che il MacBook Pro dotato di chip M1X sarebbe stato annunciato lunedì. Un errore o un indizio?

Si ritiene che i prossimi MacBook Pro da 14” e da 16” saranno dotati di Apple Silicon di nuova generazione, con otto core ad alte prestazioni e due core a risparmio energetico. In teoria, sempre secondo alcune voci di corridoio, torneranno alcune porte sui nuovi dispositivi, tra cui una HDMI e un lettore di schede SD. Il display sarà poi mini-LED ad alto contrasto, simile a quello dell’ultima generazione di iPad Pro. Il tutto racchiuso in un nuovo e moderno design.

Credit: Antonio De Rosa

Oltre a confermare che i nuovi MacBook Pro potrebbero essere imminenti, i tag rivelano anche il nome del nuovo chip che sostituirà M1: M1X. Questo, oltre a offrire migliori prestazioni della CPU rispetto all’M1, dovrebbe avere fino a 32 core GPU e potrebbe supportare fino a 64GB di memoria RAM. Si prevede che le varianti di questo chip M1X poi saranno a bordo dei futuri modelli iMac Pro e Mac Pro.

Ci sono state alcune speculazioni sul fatto che la carenza globale di chip abbia portato Apple a dover ritardare il rilascio dei nuovi modelli di MacBook Pro. Alcuni report sulla supply chain riferiscono che i laptop faranno il loro debutto nella seconda metà del 2021. Ma non è chiaro quando esattamente Apple lancerà questi dispositivi. Forse la società di Cupertino aspetterà fino al suo prossimo evento, a settembre/ottobre, oppure li annuncerà tramite dei comunicati stampa. Non resta quindi che attendere con pazienza l’arrivo dei nuovi MacBook Pro da 14” e 16”.