Tom's Hardware Italia
Case e PC Completi

Arrivano i nuovi Intel NUC, anche con CPU a 10 nanometri

Nelle scorse ore Intel ha annunciato nuovi mini PC NUC (Next Unit of Computing) con processori Core di ottava generazione. L'arrivo dei nuovi sistemi era previsto (ne avevamo parlato qui e qui), infatti si tratta dei mini PC nome in codice Bean Canyon e Crimson Canyon. Questi nuovi sistemi saranno disponibili in tutto il mondo […]

Nelle scorse ore Intel ha annunciato nuovi mini PC NUC (Next Unit of Computing) con processori Core di ottava generazione. L'arrivo dei nuovi sistemi era previsto (ne avevamo parlato qui e qui), infatti si tratta dei mini PC nome in codice Bean Canyon e Crimson Canyon. Questi nuovi sistemi saranno disponibili in tutto il mondo dall'inizio di settembre, ma i prezzi non sono stati ancora comunicati in Italia, mentre in USA si parte da 299 dollari (per quanto riguarda i Bean Canyon).

Per quanto riguarda i Bean Canyon ci troviamo davanti a cinque soluzioni barebone, ossia senza archiviazione, memoria e sistema operativo: NUC8i7BEH, NUC8i5BEH, NUC8i5BEK, NUC8i3BEH e NUC8i3BEK. A bordo abbiamo CPU Coffee Lake-U da 28 watt Core i3, i5 e i7 con Iris Graphics 655 accompagnata da memoria eDRAM dedicata da 128 MB.

Intel NUC Mini PC 1

Per quanto riguarda i processori, il NUC8i7BEH figura un Core i7-8559U (4 core e 8 thread a 2,7 GHz con boost fino a 4,5 GHz) e il NUC8i5BEH un Core i5-8259U (4 core e 8 thread a 2,3 GHz con boost fino a 3,8 GHz). Il modello NUC8i5BEK è una variante, infatti è identico, ma non permette l'installazione di un'unità da 2,5 pollici ma solo M.2 PCIe 3.0 x4.

Il NUC8i3BEH conta invece su un Core i3-8109U con due core e quattro thread che operano tra 3 GHz e 3,6 GHz. Il NUC8i3BEK è la variante senza possibilità di inserire l'SSD da 2,5 pollici. All'interno è possibile installare fino a 32 GB di memoria SO-DIMM DDR4-2400 mediante due canali.

Intel NUC Mini PC 2

Per quanto concerne la connettività troviamo HDMI 2.0a e una USB-C (DP1.2 Thunderbolt 3), c'è uno slot micro SDXC e un totale di sei porte USB (2 USB 2.0 interne e quattro USB 3.0 esterne). Sei porte SATA 6 Gbps completano la dotazione. I NUC Bean Canyon offrono connettività di rete, Wi-Fi ac e hanno due microfoni al fine di accettare anche comandi vocali.

Per quanto concerne le soluzioni Crimson Canyon NUC8i3CYSM e NUC8i3CYSN si tratta di sistemi a maggiore vocazione gaming (seppur limitata). Intel li reputa infatti adeguati per giocare in Full HD a titoli come LoL, TF2 e CS:GO.

L'aspetto interessante è che a bordo c'è il Core i3-8121U, un processore Cannon Lake. Chi è appassionato sa che questo nome in codice è legato alla prima generazione di CPU a 10 nanometri di Intel. Per ora si tratta di un processore "unico", infatti la sua produzione è limitata: la produzione in volumi di CPU a 10 nanometri Intel prenderà il via solo nel 2019

Intel NUC kit 1

La CPU è dotata di due core e quattro thread che funzionano a 2,2 GHz, ma possono accelerare fino a 3,2 GHz. Il processore non si affida alla grafica integrata per renderizzare le immagini bensì su una GPU dedicata, una Radeon 540 con 512 stream processor e 2 GB di memoria GDDR5.

Questi NUC sono completamente configurati con 1 TB di archiviazione, 8 GB o 4 GB di LPDDR4-2400 (modello SM o SN), Windows 10, due HDMI 2.0a, doppio microfono, quattro USB 3.0 e connettività di rete oltre alla Intel Wireless-AC 9560 CNVi 802.11ac WiFi con Bluetooth 5.