Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Assetto Corsa Competizione: niente ray tracing, almeno per ora

Kunos Simulazioni non intende implementare la tecnologia RTX di NVidia per Assetto Corsa Competizione, almeno fino a quando il gioco e la tecnologia stessa non saranno abbastanza maturi.

Assetto Corsa Competizione, il simulatore di corse dello studio italiano Kunos Simulazioni di cui è prevista una nuova release a settembre, non supporterà la tecnologia ray tracing in real time di NVIDIA, non solo al momento del lancio, ma anche nel prossimo futuro.

La notizia è alquanto significativa, dal momento che – come probabilmente molti di voi ricorderanno – Assetto Corsa Competizione fu di RTX ed è stato inserito nella primissima lista di NVIDIA dei giochi pronti per RTX e in fase di sviluppo.

Gli sviluppatori del titolo, in risposta a una domanda specifica nei forum della community di Steam, hanno confermato che il gioco non riceverà il supporto NVIDIA RTX, almeno nel breve periodo. Kunos Simulazioni ritiene non sia una delle priorità del suo gioco quella di implementare il supporto al ray tracing.

L’implementazione del ray tracing verrà presa in considerazione in futuro, ma solo se la tecnologia sarà abbastanza matura e Assetto Corsa Competizione sarà giunto a un livello di ottimizzazione tale da consentire una implementazione completa. “Fin d’ora non c’è motivo di rubare risorse di sviluppo e tempo per un’implementazione che porterebbe ad avere un frame rate molto basso”, ha dichiarato lo studio di sviluppo.