Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Asus S5600N: Quasi troppo carino per usarlo

Pagina 1: Asus S5600N: Quasi troppo carino per usarlo
L'Asus S5600N non lascia molto ai desideri dell'utente. Efficente, potente e leggero.Come si comporterà questo notebook Centrino ultraportatile da meno di un kilo e mezzo contro la concorrenza?


Un accompagnatore
pieno di stile per i nomadi tecnologici

Un accompagnatore 
pieno di stile per i nomadi tecnologici

Per molti un notebook tra i 2,5 e i 3 kili può essere
chiamato portatile. In ogni caso per coloro che si muovono spesso con il loro
computer un peso simile non è ancora soddisfacente. Per i viaggiatori
di THG ogni etto, per non parlare di decine di grammi, che va scarrozzato tra
aeroporti, automobili e hotelè fondamentale. C’è una differenza
sostanziale se alla vostra spalla sono appesi due chili oppure tre, entrambi
pesi comuni tra i portatili attualmente in commercio.

Con 1.4 kg, l’S5600N di Asus è addiritura sotto la soglia
magica del chilo e mezzo, inclusa la batteria da 24Wh.

Come con tutti gli ultra portatili, una certa carenza di prestazioni
va messa in conto con il S5600N. In quanto strumento one-spindle, questo portatile
è dotato solo di un hard-disk ed è privo di drive ottici integrati.
Per compensare, Asus fornisce un combo DVD collegabile ad una delle due porte
USB 2.0, localizzate sul lato sinistro, grazie a un apposito cavo, relativamente
corto. Questo drive è alimentato da una presa jack inserita nel case,
il che significa che non c’è bisogno di un alimentatore apposito. Allo
scopo di risparmiare il massimo dell’energia, il drive ha un suo interruttore
onoff.