Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Asus Transformer Book Flip TP500LA: il grande ibrido casalingo

Leggete la prova completa del Transformer Book Flip TP500LA, un ibrido notebook e tablet con schermo da 15,6 pollici adatto per chi a un budget risicato.

Non tutti sono alla ricerca di un ultraportatile versatile da usare in movimento. Quando si parla di ibridi 2 in 1 notebook e tablet il pensiero corre quasi sempre ai prodotti compatti, ma Asus ha deciso di andare in controtendenza e di proporre il Transformer Book Flip TP500LA con schermo da 15,6 pollici. Se l'idea vi stuzzica leggete la prova completa Transformer Book Flip TP500LA, notebook e tablet XXL per chi vuole vedere in grande.

Asus Transformer Book Flip TP500LA

Come su molti altri prodotti il coperchio ruota attorno alle cerniere e si ripiega sul fondo lasciando lo schermo rivolto verso l'esterno. Un meccanismo che è sintomo di flessibilità, perché permette di sfruttare le modalità notebook, tablet, a tenda e stand, ossia con la tastiera appoggiata su un tavolo e lo schermo alzato all'inclinazione che si preferisce.

Nella prova d'uso abbiamo apprezzato l'idea, anche se è da ammettere che non avevamo per le mani un peso piuma e che in modalità tablet era usabile per lo più sul divano, appoggiandolo sulle gambe.

Lo schermo ampio è sicuramente stato pensato per valorizzare la fruizione di contenuti video, però non è particolarmente luminoso e ha una risoluzione HD. Del resto se si vuole risparmiare nella fascia di prezzo dei 500 euro non si trova molto di meglio e la flessibilità può essere una marcia in più a favore di questo prodotto. Se dovete fare prevalentemente attività di produttività generale va benissimo.

Leggi anche I migliori ibridi tablet e notebook del momento

La configurazione d'ingresso ha una CPU Intel Core i3-4030U da 1.9 GHz affiancata da 4 GB di memoria RAM, grafica integrata, disco fisso da 500 GB a 5400 RPM, unità ottica e schermo da 15,6 pollici HD. Chi vuole di più lo può avere perché c'è una versione con CPU Core i7 e schermo Full HD, ma costa il doppio quindi se avete un budget risicato non fa per voi.

Complessivamente l'idea ci è piaciuta perché ci sono molte famiglie che hanno poco da spendere e comprano un notebook per motivi di spazio senza mai avere il bisogno di portarlo fuori casa, e questo Asus può fare al caso loro. Certo, sono necessari dei compromessi e sicuramente avremmo apprezzato almeno la retroilluminazione della tastiera, ma obiettivamente c'è di peggio.