Schede Grafiche

ATI AIW 2006 Edition: X1300 al servizio del multimedia

Pagina 1: ATI AIW 2006 Edition: X1300 al servizio del multimedia

Introduzione

Se è vero che i videogiochi 3D trascinano il settore delle schede video, non dobbiamo dimenticarci che una cospicua fetta di mercato non è composta da videogiocatori. Se diamo un’occhiata alle varie tipologie di utenti e al loro rapporto con le schede grafiche, possiamo identificare principalmente tre gruppi.

Il primo, e il più numeroso, è il gruppo degli utenti che utilizzano il computer per lavoro, per navigare su internet o per la posta elettronica. Questi normalmente si accontentano di chip grafici integrati, possibilmente con qualche funzionalità multimediale avanzata.

Il secondo gruppo è quello più interessato all’evoluzione del mercato: i videogiocatori. I più fanatici cercano di rimanere sempre aggiornati e quelli "hardcore" sono disposti a sborsare anche parecchie centinaia di euro per spremere al massimo gli ultimi titoli 3D.

Infine c’è una terza tipologia d’utenza, composta da chi cerca in una scheda video funzionalità multimediali aggiuntive che permettano di manipolare filmati, acquisire materiale da fonti esterne e trasformare il PC in un televisore dalle molteplici facoltà.

Per tutti questi appassionati, ATI ha da sempre prodotto una versione speciale delle proprie schede video per ogni nuova famiglia, denominandola ALL-IN-WONDER.

La serie X1000 non è sfuggita a questa regola e la versione AIW si è incarnata principalmente nella scheda X1800XL AIW. Tuttavia, la potenza grafica del chip X1800XL, abbinata alle funzionalità multimediali aggiuntive, rendono questa scheda idonea principalmente a chi è allo stesso tempo videogiocatore e appassionato di acquisizione e montaggio video.
ATI ha pensato anche al pubblico dei non giocatori presentando la All-In-Wonder 2006 Edition, una scheda che eredita tutte le funzionalità multimediali della sorella maggiore, ma che si basa sul meno potente chip 3D X1300 e venduta di conseguenza a un prezzo inferiore rispetto alla X1800XL.