CPU

Broadcom mette sul piatto 146 miliardi per Qualcomm

Broadcom è intenzionata ad acquisire Qualcomm a tutti i costi e dopo un'offerta iniziale per complessivi 130 miliardi di dollari, respinta al mittente, c'è un ultimo rilancio. Broadcom parla di un'offerta che non solo è la migliore possibile, ma è anche l'ultima.

La nuova proposta è da far tremare i polsi perché complessivamente si parla di 146 miliardi di dollari. Broadcom ha alzato la posta rispetto a novembre, passando da una valutazione di 70 dollari per azione a 82 dollari. Si sale quindi da 105 a 121 miliardi di dollari, a cui si sommano i 25 miliardi di debito netto che Qualcomm ha in portafoglio e che Broadcomm si accollerebbe.

broadcom

Broadcom fa notare che la nuova offerta rappresenta un premio del 50% sul prezzo dell'azione Qualcomm nel momento in cui il titolo non era influenzato dalla trattativa e un 56% in più sul prezzo medio dell'azione sui 30 giorni precedenti alle voci sull'offerta. Di quei 82 dollari, 60 dollari sono in contanti e il resto è in azioni Broadcom, quindi dato che l'offerta in termini di liquidità era la stessa, la dirigenza di Broadcom ha aumentato la fetta di azioni della propria azienda per portare l'operazione in porto.

Broadcom si è anche detta disposta a dare più denaro agli azionisti di Qualcomm qualora l'accordo richiedesse più di un anno per chiudersi. Broadcom ha previsto anche un "paracadute" nel caso l'intesa dovesse collassare per ragioni normative.

Il consiglio di amministrazione è inoltre pronto ad accogliere l'ex dirigente Qualcomm di lunga data Paul Jacobs e un altro dirigente degli attuali vertici Qualcomm al completamento della fusione.

qualcomm

Il consiglio di amministrazione di Qualcomm ha confermato di aver ricevuto l'offerta. Adesso dovrà valutarla. La prima proposta era stata rifiutata perché non valutava adeguatamente l'azienda e Qualcomm riteneva che l'intesa non avrebbe ottenuto il via libera da parte delle autorità. Chissà se più soldi le faranno cambiare idea.


Tom's Consiglia

Non solo Ryzen 5 1600, tra le CPU AMD più vendute c'è anche il modello 1500X, quad-core con 8 thread ideale per giocare.