Case e PC Completi

Come rendere un maglione brutto ancora più brutto, grazie ai LED

Il Senior Cloud Advocate di Microsoft, Jim Bennet, ha portato il gusto per i maglioni orribili a un nuovo livello di bassezza. E per farlo ha deciso di usare un Raspberry Pi, nello specifico un Raspberry Pi Zero W (Amazon).

Bennet ha collegato dei fili LED di Adafruit al suo senza dubbio inguardabile maglione di Natale, creando a tutti gli effetti un maglione interattivo. Ciliegina sulla torta, i LED erano controllabili tramite Twitter.

Nel video che vedete più sotto, nonché pubblicando il codice su Github, Bennet ha spiegato tutto ciò che serve per ricreare il progetto – basato su piattaforma Azure IoT Central – per chi fosse interessato. Il filo con i LED di Adafruit è stato cucito sul maglione e collegato al Raspberry Pi Zero. Ovviamente avrete bisogno di una batteria per alimentare i LED del maglione senza dovervi affidare a una presa elettrica.

Bennet ha creato un elenco di comandi controllabili da Twitter all’interno di Azure IoT Central per impartire i comandi da trasmettere al Pi. Ad esempio, tramite un tweet con il testo “#IoTuglysweater Jim none” è possibile spegnere i LED sul maglione.