Alimentatori

Cooler Master mostra al CES 2020 un alimentatore SFX da 850 watt

Cooler Master ha annunciato al CES 2020 diversi alimentatori che vedremo sul mercato nei prossimi mesi, a partire da un modello SFX Gold da 850 watt. Un alimentatore simile consente di creare sistemi compatti e molto potenti.

L’unità è dotata di una ventola da 80 millimetri con cuscinetto fluidodinamico e presenta un design completamente modulare che permette di rimuovere tutti i cavi e collegare solo quelli necessari. La serie sarà disponibile anche con potenze inferiori, a partire da 550 watt con incrementi di 100 watt.

Cooler Master ha affermato che il modello da 550 watt costerà 110 dollari, mentre la versione da 850 watt richiederà un esborso di 140 dollari. Non molto se pensiamo anche ai 10 anni di garanzia offerti.

L’azienda ha inoltre presentato la seconda generazione della gamma V Gold e la nuova serie V Bronze. I modelli V Gold V2 guadagnano il colore bianco e un secondo connettore EPS per alimentare le schede madre dotate di due connettori. Le unità hanno anche condensatori in-line all’interno dei connettori per ridurre il ripple.  Il prezzo di queste soluzioni spazia da 90 a 120 dollari, a seconda della potenza da 550 a 850 watt. La disponibilità di questi prodotti è attesa per il secondo trimestre.

Per quanto concerne la serie V Bronze, dedicata a sistemi più basilari, ecco soluzioni da 550 a 750 watt con prezzi da 70 a 90 dollari. In questo caso bisognerà aspettare il terzo trimestre. Si tratta di alimentatori completamente modulari, con una ventola FDB da 120 mm che non gira a basso carico (sotto il 40%) e 5 anni di garanzia.