Tom's Hardware Italia
Memorie

Corsair, nuove RAM RGB “farlocche” per migliorare l’estetica del PC

Corsair ha presentato delle RAM fake, senza moduli di memoria al proprio interno, ideali per completare la propria configurazione e uniformare l'illuminazione se si hanno degli slot vuoti.

Se nel vostro computer avete delle RAM dotate di illuminazione led RGB, sarete d’accordo con noi nel dire che avere degli slot vuoti non è proprio il massimo se si vuole un’illuminazione uniforme. Corsair vi offre una soluzione, particolare ed economica, che consiste in moduli RAM RGB falsi, ossia senza nessuna memoria al proprio interno.

Il kit di Corsair si chiama Vengeance RGB Pro Light Enhancement Kit ed è venduto al prezzo di 40 euro. Consiste in due moduli RAM DDR4 falsi, compatibili con la maggior parte delle schede madre Intel e AMD e dotati ciascuno di 10 RGB addressable, la cui configurazione può essere eseguita tramite il software iCUE. I moduli sono disponibili in colorazione bianca o nera.

Una soluzione pressoché identica era già stata presentata da Gigabyte. L’azienda aveva infatti portato sul mercato delle memorie con un kit RGB composto da quattro moduli, due reali e due falsi. Quest’ultimi erano stati inseriti proprio con lo scopo di riempire gli slot vuoti, così da uniformare l’illuminazione e rendere il tutto più piacevole esteticamente.

Questi moduli di Corsair, pur essendo una soluzione decisamente più economica rispetto a delle RAM vere e proprie, non offrono alcun beneficio prestazionale e servono solo a migliorare l’aspetto del vostro computer. Valgono la spesa secondo voi, oppure continuerete a convivere con i vostri slot vuoti?