Computer Portatili

CPU Ryzen e GPU di fascia alta finalmente insieme sui notebook

I processori Ryzen 4000 (nome in codice Renoir) di AMD sono dei chip particolarmente potenti in ambito mobile, ma, per ragioni sconosciute, sino ad ora i produttori di notebook erano riluttanti ad accoppiare i chip Zen 2 con schede grafiche di fascia alta. Ryzen 5000 (Cezanne), d’altra parte, sembra aver conquistato le azienda in quanto sono già comparsi diversi modelli in arrivo (avvistati da @Tum_Apisak) con opzioni grafiche che spaziano fino a una GeForce RTX 3080.

Pinnacle, un distributore IT sudafricano, ha inserito nel proprio listino alcuni notebook da gaming ROG Zephyrus e Strix di Asus con processori Ryzen 5000.

Gli attuali processori Ryzen 4000 sono basati su core Zen 2 di AMD e sul nodo FinFET a 7nm di TSMC. Sebbene il processo di produzione non cambierà, Ryzen 5000 dovrebbe integrare la nuova microarchitettura Zen 3, che ha fatto miracoli per i processori desktop di AMD apportando notevoli miglioramenti all’IPC e non ci aspettiamo niente di meno sui dispositivi mobili.

Non sorprende che Ryzen 9 5900H sia il top di gamma. L’APU utilizza una configurazione simile a otto core e sedici thread del suo predecessore. Quando AMD annunciò la famiglia Ryzen 4000, Asus fu la prima ad inserire la serie HS nel suo laptop Zephyrus G14. Questa generazione non sembra diversa dall’ultima, poiché il nuovo Zephyrus G14 sarà equipaggiato con il Ryzen 9 5900HS.

Se le informazioni di Pinnacle si riveleranno veritiere, lo Zephyrus G15 sarà offerto in configurazioni piuttosto potenti. Sfruttando il Ryzen 9 5900HX, il computer portatile da 15,6” sarà disponibile con una scheda grafica GeForce RTX 3070 o RTX 3080. Poiché il rivenditore non ha specificato diversamente, queste dovrebbero essere le versioni mobili standard e non le varianti Max-Q o Max-P. In ogni caso, si tratta di un enorme passo in avanti considerando che l’attuale Zephyrus G15 viene fornito con schede grafiche molto meno performanti, come la GeForce GTX 1660 Ti Max-Q o la GeForce RTX 2060 Max-Q.

Lo Zephyrus G14 attualmente può essere scelto con diversi modelli di GPU NVIDIA, che vanno da una GeForce RTX 1650 fino alla GeForce RTX 2060 Max-Q. Invece, la nuova versione sarà equipaggiata con una GeForce RTX 3060 Max-Q.

Nessuno ha idea di quando AMD renderà disponibili sul mercato i Ryzen 5000, ma l’improvvisa comparsa di benchmark ed informazioni in rete sembra puntare ad un debutto imminente. Il CES 2021 si avvicina ed il presidente e CEO di AMD, la dottoressa Lisa Su, terrà il discorso di apertura e potrebbe essere l’occasione ideale per presentare i nuovi chip.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori AMD? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.