Schede madre

Creative Vision:M, in pratica un iPod

Creative ha deciso di tentare di rinnovare la sfida a Apple iPod con il nuovissimo Zen Vision:M, che sarà presentato domani a Londra presso la British Academy of Film and Television Arts. Si tratta di un player multimediale simile – per non dire uguale – alla linea iPod. Ovviamente è in grado di archiviare e riprodurre formati sia video che audio. Nella prima categoria rientrano, quindi, gli standard MPEG 1, 2 e 4, WMV 9, Motion JPEG, DivX 4 e5, e XviD. Nella seconda troviamo i consueti MP3, WMA con DRM e WAV. La memoria disponibile è di 30 GB, almeno per la prima versione.

Zen Vision:M ha ingombri leggermente inferiori rispetto al modello avversario da 30 GB: solo 10,4 x 6,2 x 1,9 cm. Il peso è leggermente superiore, con 166 grammi rispetto ai 136 della linea Apple. Non manca un display LCD da 2,5 pollici, con una risoluzione di 320 x 240 pixel a 262 mila colori. Inoltre, Creative ha deciso di integrare per alcuni paesi una radio FM.

Per quanto riguarda l’alimentazione è stata scelta una batteria ricaricabile capace di 4 ore di riproduzione video o 14 ore di riproduzione audio. Rispetto all’iPod la fruizione di contenuti video, quindi, è almeno doppia.

Il prezzo di listino non è stato ancora reso noto, ma considerando le indiscrezioni provenienti dal Giappone la cifra dovrebbe aggirarsi intorno ai 329 dollari (280 euro). Le prime colorazioni disponibili saranno: bianco, nero e verde. La distribuzione dovrebbe iniziare a metà dicembre, ma per l’Europa i tempi sono ancora top secret.