Schede madre

Ecco la prima scheda madre basata sul chipset AMD B550

Negli ultimi giorni in rete è comparsa la foto di una scheda madre con chipset B550 per CPU Ryzen 3000. Il chipset oltre ad offrire prezzi competitivi dovrebbe anche supportare il bus PCI Express 4.0 su tutti gli slot.

Tarda ad arrivare ma a quanto pare siamo vicini al debutto del tanto atteso chipset B550, la soluzione di fascia media pensata per Ryzen. L’interesse da parte del mercato consumer è anche motivato dai prezzi delle schede madri X570, unico e solo chipset disponibile al momento per la terza generazione. È vero che è stato presentato B550A, ma è anche vero che si è trattato solo di un refresh di B450 con supporto a processori Ryzen 3000 e allo standard PCIe 4.0 x16.

Dalla prima immagine trapelata in rete possiamo osservare il nome del produttore in basso, si tratta della casa taiwanese con sede a Taipei SOYO. Possiamo intuire da subito che si tratta di una soluzione economica: il form-factor è micro-ATX ed è presente il supporto a PCIe 4.0 su tutti gli slot, a differenza di B550A che aveva il supporto solo ad uno slot come anche determinati modelli di schede madri B450 con BIOS aggiornato. Vediamo infine la presenza di un connettore M.2.

Oltre a quello che abbiamo detto, null’altro di particolare cattura l’attenzione. Possiamo solo notare due slot DDR4, due PCIe x16, quattro SATA III, quattro connettori per le ventole e nessun dissipatore per il comparto VRM e chipset, dovuto probabilmente al fatto che si tratta di una scheda madre ancora in fase di assemblaggio.

Al momento nulla è ufficiale, AMD non ha ancora confermato la data di lancio del chipset B550. È indubbio, però, che alcuni produttori abbiano già a disposizione il nuovo chipset per la produzione delle schede. Non ci resta che aspettare eventuali aggiornamenti.

Una build Ryzen 3000 economica? Asus PRIME B450-PLUS a meno di 100 Euro fa al caso vostro.