Periferiche di Rete

FireWire 1600 pronto per il mercato

Il Firewire vanta un nuovo chip capace di performance velocistiche da primato. Smywave ha annunciato infatti la prossima disponibilità del FireWire 1600 (EEE 1394b S1600 Physical Layer), una soluzione da 1600 Mbit/s comunque compatibile con le generazioni precedenti.

Si riaccende quindi la competizione con il formato USB, che solo nel 2009 saluterà l'avvento della release 3.0 capace di un massimo teorico di 4800 i Mbit/s. Smywave, comunque, ha confermato di aver avviato lo sviluppo del FireWire 3200 (3200 Mbit/s). Difficile valutare però i tempi di lancio.

"Symwave è orgogliosa di pilotare la migrazione al prossimo livello di velocità di FireWire, sia per i consumatori che per le applicazioni business", ha dichiarto Yossi Cohen, presidente di Symwave. "Si tratta di un grande passo in avanti, soprattutto nella tecnologia SerDes per l'alta velocità di trasferimento".