Alimentatori

Fractal Design Ion+ 760P da 760W | Recensione

Pagina 1: Fractal Design Ion+ 760P da 760W | Recensione

Entrare nel range degli alimentatori da 750-850W è oggi molto difficile; infatti come potete vedere nella nostra guida agli alimentatori, questa fascia è dominata dagli alimentatori Seasonic e Corsair. Fractal Design vuole proporre un prodotto, l’Ion+ Platinum 760W, che punta a offrire grandi prestazioni e allo stesso tempo mantenere un buon livello di silenziosità. I cavi modulari sono la ciliegina sulla torta, risultano molto flessibili e ottimi per un cable management efficiente. Il Fractal Design Ion+ 760P cerca di offrire un’alternativa ai prodotti dei marchi più rinomati mantenendo basso il prezzo e offrendo una garanzia estesa, come quella del Corsair RM750x o del Seasonic Focus Plus Platinum 750.

Tutta la serie Ion+ utilizzano delle componentistiche ad alta efficienza energetica, con un’ottima qualità costruttiva e performance a livello degli altri competitor. I punti di forza dell’Ion+ 760P, oltre ai livelli di efficienza elevati (80 Plus Platinum e Cybenetics ETA-A), sono l’ottima ventola FDB, i cavi modulari molto flessibili e i condensatori elettroliciti utilizzati da High Power, prodotti da un’azienda Giapponese.

Foto del prodotto

L’Ion+ 760P ha sia l’efficienza che i connettori EPS richiesti per alimentare e supportare una scheda madre Intel o AMD di fascia alta. Con l’arrivo sul mercato del chipset AMD X570, il periodo degli alimentatori con un solo connettore per la CPU è finito, in quanto la maggior parte delle schede utilizzano un connettore EPS a 8 pin e un ATX12V da 4-pin, mentre le schede di fascia molto alta utilizzano in genere due connettori EPS. Spesso ci siamo lamentati quando abbiamo trovato degli alimentatori con capacità medie con un singolo connettore EPS e molti produttori hanno replicato dicendo che inserire più di un connettore EPS sarebbe risultato eccessivo. Allo stesso tempo però, erano presenti 4 connettori PCIe anche sugli alimentatori a 550W e 650W, nonostante la maggior parte degli utenti non utilizzi più di una GPU nelle proprie configurazioni. Sicuramente i tempi sono cambiati e oggi è preferibile avere due connettori EPS invece che due connettori PCIe in più nella fascia di 550-650W.

Specifiche

Test# 12V 5V 3.3V 5VSB DC/AC (Watts) Efficienza Velocità ventola (RPM) Rumorosità (db[A]) Temperatura PF/AC (Volts)
1 4.490A 1.991A 1.993A 1.002A 76.156 88.142% 0 <6.0 45.81°C 0.959
12.148V 5.026V 3.312V 4.993V 86.401 40.24°C 115.12V
2 9.964A 2.985A 2.993A 1.204A 151.854 91.588% 0 <6.0 46.82°C 0.984
12.139V 5.024V 3.308V 4.986V 165.802 40.62°C 115.12V
3 15.807A 3.486A 3.479A 1.406A 227.752 92.725% 0 <6.0 47.74°C 0.994
12.130V 5.023V 3.306V 4.979V 245.621 41.35°C 115.11V
4 21.663A 3.985A 3.993A 1.610A 303.762 92.467% 478 7.8 41.65°C 0.996
12.120V 5.022V 3.304V 4.970V 328.507 48.52°C 115.11V
5 27.230A 4.946A 5.000A 1.815A 379.887 92.200% 489 8.1 42.30°C  0.997
12.110V 4.979V 3.300V 4.961V 412.027 49.45°C 115.11V
6 32.741A 5.984A 6.006A 2.020A 456.015 91.574% 555 9.9 42.54°C 0.998
12.101V 5.016V 3.296V 4.953V 497.976 50.27°C 115.11V
7 38.255A 6.985A 7.018A 2.226A 531.742 91.064% 600 11.9 43.36°C 0.998
12.093V 5.013V 3.292V 4.944V 583.922 51.40°C 115.11V
8 43.849A 7.990A 8.032A 2.433A 608.258 90.457% 756 18.5 43.92°C 0.998
12.083V 5.009V 3.287V 4.935V 672.427 52.90°C 115.10V
9 49.777A 8.491A 8.523A 2.433A 683.585 89.878% 933 25.3 44.15°C 0.999
12.075V 5.008V 3.285V 4.935V 760.574 53.51°C 115.10V
10 55.551A 8.999A 9.051A 3.058A 760.010 89.165% 1046 29.0 45.08°C 0.999
12.066V 5.003V 3.282V 4.907V 852.363 54.81°C 115.10V
11 61.897A 9.003A 9.064A 3.061A 836.037 88.541% 1336 36.2 46.52°C 0.999
12.057V 5.001V 3.278V 4.903V 944.232 57.01°C 115.10V
CL1 0.154A 14.003A 14.000A 0.000A 118.180 84.237% 0 <6.0 49.53°C 0.981
12.125V 5.018V 3.289V 5.064V 140.295 42.56°C 115.12V
CL2 63.354A 1.004A 1.001A 1.000A 778.434 89.727% 1321 35.8 45.35°C 0.999
12.077V 5.014V 3.296V 4.974V 867.558 54.46°C 115.10V

Specifiche energetiche

Linea 3.3V 5V 12V 5VSB -12V
Potenza massima Ampere 22 22 63.3 3 0.3
Watt 120 760 15 3.6
Potenza massima totale (Watt) 760

Cavi e connettori

Descrizione Numero cavi Numero Connettori (Totale) AWG Cavo con condensatore
Connettore ATX 20+4 pin (600mm) 1 1 18 No
4+4 pin EPS12V (700mm) 2 2 16 No
6+2 pin PCIe (550mm+120mm) 3 6 16-18 No
SATA (650mm+120mm) 1 2 18 No
SATA (400mm+120mm+120mm+120mm) 2 8 18 No
4 pin Molex (400mm+120mm+120mm+120mm) 1 4 18 No
Cavo Alimentazione AC (1400mm) – C13 coupler 1 1 16

Uno dei punti di forza di questi cavi è sicuramente l’elevata flessibilità, il cable management risulterà infatti più facile rispetto a tutti quegli alimentatori che utilizzano cavi più rigidi. Un altro vantaggio è la lunghezza dei cavi, specialmente quella del cavo EPS. Inoltre ci sono due connettori EPS su cavi dedicati, oltre a sei connettori PCIe distribuiti su 3 cavi. Un punto a sfavore è la distanza corta tra i connettori delle periferiche, che dovrebbe essere almeno di 150mm.

Analisi dei componenti

Dati Generali

Produttore High Power
Tipo PCB Doppio lato

Lato Primario

Filtro transitorio 4x condensatori Y, 2x condensatori X, 3x Bobine di arresto comune, 1x MOV,1x Discharge IC
Protezione corrente di spunto NTC Thermistor & Relay
Raddrizzatori a ponte 2x GBU1506 (600V, 15A @ 100°C
APFC MOSFETs 2x Infineon IPA60R120P7 (650V, 16A @ 100°C, 0.120Ohm)
Diodo Boost APFC 1x Infineon IDH08G65C5 (650V, 8A @ 145°C)
Condensatori hold-up 2x Rubycon (400V, 470uF each or 940uF combined, 2,000h @ 105°C, MXH)
Interruttori principali 2x Infineon IPA60R120P7 (650V, 16A @ 100°C, 0.120Ohm)
Controller APFC Infineon ICE3PCS01G
Controller Risonanza Champion CM6901X
Topologia Lato primario: Half-Bridge e Controller LLC
Lato secondario: Raddrizzatore sincronizzato e convertitori DC-DC

Lato Secondario

+12V MOSFETs 8x Infineon BSC027N04LS (40V, 88A @ 100°C, 2.7mOhm)
5V & 3.3V Convertitori DC-DC: 8x Infineon BSC0906NS (30V, 40A @ 100°C, 4.5mOhm)
Controller PWM: ANPEC APW7159C
Condensatori di filtro Elettrolitici: 4x Nippon Chemi-Con (4-10,000h @ 105°C, KY), 5x Rubycon (3-6,000h @ 105°C, YXG), 1x Rubycon (6-10,000h @ 105°C, ZLH)
Polimerici: 31x FPCAP, 6x NIC
Supervisore IC SITI PS224 (OCP, OVP, UVP, SCP, PG)
Micro controller  STC 15W408AS
Modello Ventola Fractal Design DYNAMIC X2 GP-14 (140mm, 3-12V, 0.35A, 1700 rpm, Fluid Dynamic Bearing Fan )
Transistore Alimentazione Ventola STi 2SD882 (NPN)

Circuito 5VSB

Raddrizzatore 1x PFC P10V45SP SBR (45V, 10A) & 2x Infineon BSC0906NS FET (30V, 40A @ 100°C, 4.5mΩ)
Controller PWM  Stand-By Excelliance MOS Corp EM8569

Circuito -12V

Raddrizzatore KEC KIA7912PI (-12V, 1A)

Foto generali

Fractal Design ha collaborato con High Power per la costruzione della linea Ion+ Platinum. Questa è la stessa piattaforma utilizzata dalla linea di Thermaltake Toughpower Grand RGB Gold, con alcune modifiche apportate per migliorarla. Ad esempio è presente una protezione per la corrente di spunto e stressare meno l’impianto elettrico dell’abitazione.

Filtro transitorio

Il filtro transitorio ha tutte le componenti necessarie per il corretto funzionamento, ma il nostro test EMC determinerà quanto questo filtro è effettivo dato che in questi casi è il design il fattore che spesso fa la differenza.

Raddrizzatori a ponte

Ci sono due potenti raddrizzatori a ponte, capaci di gestire flussi di corrente fino a 30A se necessario.

Convertitori APFC

I convertitori APFC utilizzati sono due FET Infineon e un diodo single boost, prodotto dalla stessa azienda. I condensatori bulk sono prodotti da Rubycon e hanno abbastanza capacità da garantire un hold-up time (tempo di mantenimento) ben superiore a 17ms.

FET e trasformatore principale

I principali switch FET sono prodotti da Infineon e sono installati in una topologia Half-Bridge.

FET 12V e VRM

I FET che regolano la linea +12V sono installati sul lato saldato del PCB. In totale sono utilizzati otto FET prodotti da Infineon. Inoltre un paio di VRM gestiscono le corsie minori.

Supervisore IC

Una scheda figlia ospita il supervisore IC, un SITI PS224 e un microcontroller STC 15W408AS.

5VSB e circuiti -12V

La linea 5VSB utilizza un paio di FET e un SBR sul lato secondario, mentre il controller standby PWM è un Excelliance MOS Corp EM8569.

Scheda modulare frontale

Sono presenti numerosi condensatori polimerici sulla parte frontale della scheda modulare.

Qualità delle saldature

Le saldature sono di qualità impeccabile. High Power ha svolto un eccellente lavoro per quanto riguarda questo aspetto.

Ventola di raffreddamento

Fractal Design ha utilizzato un’ottima ventola FDB in questa unità, che grazie a un voltaggio d’avvio molto contenuto riduce di molto la rumorosità quando gli RPM sono bassi.

Fractal Design Ion+ 760P 760W


Il Fractal Design Ion+ Platinum 760 offre delle buone performance, elevata silenziosità e un installazione agevolata grazie ai cavi modulari molto flessibili

Pro

  • Massima potenza a 47 gradi Celsius
  • Buone performance
  • Silenzioso
  • Completamente modulare
  • Cavi molto flessibili
  • Ventola FDB
  • 2x & 6x connettori PCIe
  • Garanzia 10 anni

Contro

  • Valori settaggio OCP alto su tutte le linee
  • Bassa efficienza su carichi al 2%
  • Linea 5VSB non efficiente
  • Consumi elevati in Stand-by
  • Distanza ridotta tra i connettori delle periferiche