Software

Funzioni e strumenti

Pagina 3: Funzioni e strumenti

Kaspersky Internet Security 2014 include un buon numero di strumenti per gestire la sicurezza del PC e che vanno oltre la "semplice" ricerca di virus e altri malware.

Safe Money per esempio ci offre una difesa specifica per lo shopping online, che dovrebbe metterci al riparo dal furto delle credenziali. Questo strumento fa diverse cose: verifica che i siti siano autentici e non dei falsi truffaldini, che i loro certificati di sicurezza siano validi e che sul PC non ci siano vulnerabilità pericolose. C'è anche un browser fatto apposta per il banking via Web.

La sezione Report ci offre molte informazioni aggiornate: qui possiamo sapere per esempio quando un virus è stato rimosso o quali sono le impostazioni di parental control. È anche possibile scoprire per quanto tempo i ragazzi hanno usato il loro computer e impostare dei limiti.

Kaspersky Network Monitor ci dice quali programmi hanno accesso a Internet dal nostro PC, e con quale velocità stanno scambiando dati (upload e download), quali porte usano e qual è il nostro indirizzo IP esterno. Volendo, Kaspersky Internet Security 2014 si può usare anche per bloccare del tutto l'attività di rete locale.

La sezione Quarantena ci mostra i file che sono stati bloccati perché infetti. Queste copie non sono pericolose, perché mantenute in uno speciale "recinto" dal software di sicurezza. Ci sono poi strumenti per cancellare la cache e la cronologia del browser, correggere problemi di Windows o creare un disco di emergenza – sostanzialmente un mini sistema operativo Linux che parte da disco e pulisce un PC infetto.

Il pannello di controllo dell'applicazione ci permette invece di bloccare, limitare o consentire l'esecuzione di questo o quel programma. È possibile anche tenere d'occhio l'uso di CPU, memoria, disco e traffico di rete.