Schede Grafiche

GALAX, ecco le nuove schede grafiche GeForce RTX 3090 della serie Hall Of Fame

Vi abbiamo mostrato giusto una settimana fa alcune foto che ritraevano il PCB di un prototipo di scheda Galax GeForce RTX 3090 Hall Of Fate che, come da tradizione, sarà indirizzata principalmente a coloro che vogliono ottenere le massime prestazioni possibili in overclock. Infatti, sulla scheda era presente un generoso sottosistema di alimentazione a 26 fasi e tre connettori PCIe a 8 pin. Finalmente, il noto produttore ha deciso di svelare le caratteristiche della sua nuova line up HOF.

GALAX GeForce RTX 3090 HOF

Tutte offrono un sistema di raffreddamento a tripla ventola (102+92+102 mm) con una copertura in alluminio illuminata da LED RGB. In alcuni casi è presente anche il cosiddetto HOF Panel III, vale a dire un display da 4,3” a colori con una risoluzione di 480×272 pixel che comunica con il resto del sistema tramite interfaccia USB. La cornice del piccolo monitor integrato è piuttosto appariscente, data la presenza di una vistosa corona. Nel caso questo accessorio non sia di vostro gradimento, è anche possibile rimuoverlo in maniera molto semplice, dato che è fissato alla scheda solo tramite magneti.

Le schede grafiche della serie Hall Of Fame di Galax sono dotate dello stesso PCB, ma si differenziano per bundle e velocità di clock di fabbrica. Il modello base ha un boost clock di 1.815MHz che viene applicato tramite software, mentre solitamente arriva a 1.800 MHz. Questo modello viene fornito con un HOF Support Stick (un supporto per la scheda video da inserire nel proprio case) e guanti Galax, ma è privo del pannello HOF III, a differenza dell’edizione HOF Premium.

GALAX GeForce RTX 3090 HOF

Invece, i modelli di fascia alta offrono un clock superiore a 1.875 MHz, ma la variante di punta è costituita dalla OC Lab Edition che arriva sino a 1.905MHz in modalità P (ricordiamo che la scheda ha uno switch Performance e Silent BIOS). Galax China ha indicato, sul proprio sito ufficiale, il valore TGP di questo modello, che è pari a ben 460W in condizioni normali, ma può essere ulteriormente regolato fino a 500W. Proprio per questo motivo, Galax consiglia un alimentatore da 1000W.

Di seguito vi proponiamo una tabella riassuntiva dell’offerta Galax per le sue GeForce RTX 3090 Hall Of Fama, realizzata dai colleghi di VideoCardz:

Modello Mercato Boost Clock TGP HOF Panel III
GALAX RTX 3090 HOF Global 1815 MHz TBC No
GALAX RTX 3090 HOF Extreme China 1800 MHz 420W (450W max) No
GALAX RTX 3090 HOF Premium Global 1815 MHz TBC Yes
GALAX RTX 3090 HOF Extreme Limited Edition China 1860 MHz 420W (450W max) Yes
GALAX RTX 3090 HOF Limited Edition Global 1875 MHz TBC Yes
GALAX RTX 3090 HOF OC Lab Edition China 1905 MHz 460W (500W max) Yes

ASRock B450M Steel Legend è una scheda madre con socket AM4 pronta ad ospitare i nuovi processori di AMD, la trovate su Amazon a meno di 100 euro!