Schede Grafiche

GeForce GT 1030 al debutto, scheda Nvidia sotto i 90 euro

Arriva sul mercato la GeForce GT 1030, la nuova scheda video di fascia bassa (molto bassa) di casa Nvidia. L'azienda statunitense completa così la famiglia GeForce 10 Pascal con un prodotto che si rivolge a chi vuole spendere poco e necessita di prestazioni di gioco superiori a quelle della GPU integrata nella CPU, oppure che ha bisogno di realizzare un mini PC multimediale a basso costo.

geforce gt 1030 01

Il cuore della scheda è la GPU Nvidia GP108, una soluzione inedita con 384 core, affiancata da 2 GB di memoria GDDR5 a 6 GHz collegati a un bus a 64 bit. Le frequenze della GPU sono diverse a seconda del partner, ma di base sono 1227 / 1468 MHz. Il TDP della scheda è pari a 30 watt.

Sarà interessante vedere come si comporterà questa soluzione rispetto all'ultima RX 550 di AMD, ma siamo sicuri che la vedremo a bordo di tantissimi PC preassemblati "da supermercato".

EVGA, Zotac, MSI, PNY, Gigabyte e Palit sono tra i primi partner a portare sul mercato la nuova scheda, con la prima che ha introdotto tre schede differenti per raffreddamento e form factor.

geforce gt 1030 02

Due soluzioni, SC Single Slot e Low Profile, hanno un dissipatore con radiatore e ventola, mentre la GT 1030 Passive Low Profile è completamente passiva – i due modelli a basso profilo occupano 1,5 slot. Nella parte posteriore, a seconda del modello, troviamo una HDMI 2.0b e una Dual-Link DVI oppure due Dual-Link DVI.

EVGA afferma che le schede GT 1030 possono gestire l'editing di foto e video in HD due volte più rapidamente della GPU integrata nei chip Intel Core i5 di sesta generazione (Skylake). Per quanto riguarda il prezzo, le prime schede si trovano tra 80 e 90 euro. Ecco alcuni dei modelli su Amazon (attualmente non disponibili, ma prenotabili).

EVGA GeForce GT 1030 SC EVGA GeForce GT 1030 SC



Gigabyte GeForce GT 1030 Silent Low Profile Gigabyte GeForce GT 1030 Silent Low Profile



MSI GeForce GT 1030 MSI GeForce GT 1030