Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

GeForce GTX 485, 512 stream processor alla prova

In Rete un primo test di un chip GF100 con 512 stream processor attivi. La scheda che nascerà da questo prodotto potrebbe chiamarsi GTX 485.

Nvidia presenterà una GeForce con chip GF100 dotato di 512 stream processor attivi? L’indiscrezione, già circolata in passato (GeForce GTX 485 necessita di un nuovo PCB?), torna prepotentemente in auge grazie al sito Expreview, che ha pubblicato immagini e un primo test di questa soluzione.

GeForce GTX 485?

Come abbiamo avuto modo di dire a più riprese, il chip GF100 delle schede GeForce GTX 480/470/465 è dotato di 512 stream processor. A causa di problemi produttivi Nvidia è stata costretta a disabilitare di fabbrica parte delle unità shader, creando così schede video che nella massima espressione – la GTX 480 – hanno 480 stream processor.

Una GTX 480 con 512SP, strana combinazione

La circuiteria di alimentazione di questa scheda (che chiamiamo GTX 485 per comodità e in base alle indiscrezioni precedenti), è potenziata e sono presenti due connettori a 8 pin per l’energia ausiliaria, contro l’accoppiata 6+8 della GTX 480. Probabilmente il PCB è anche poco più lungo della soluzione di punta Nvidia attualmente nei negozi.

GTX 480 512SP e 3DMark Vantage – clicca per ingrandire

Come vedete da GPU-Z, le frequenze sono identiche a quelle della GTX 480. La scheda è stata provata su un sistema Core i7 920 a 3,8 GHz con 3DMark Vantage e ha raggiunto un punteggio di 23904. Il sito Xbit Labs fa notare che il punteggio non è molto “esaltante”, dato che un sistema simile con CPU a frequenza standard e GTX480 (con driver vecchi) ha raggiunto i 21427 punti. È questa la risposta di Nvidia alle HD 6000 di AMD previste per ottobre?