Computer Portatili

Guida ai regali di Natale 2011: idee last minute, componenti, periferiche e PC

Pagina 1: Guida ai regali di Natale 2011: idee last minute, componenti, periferiche e PC

Introduzione

Continuano le guide di Tom’s Hardware ai regali natalizi e oggi concludiamo il nostro articolo precedente, con qualche consiglio dedicato a chi vuole regalare (o regalarsi) componenti hardware o accessori per il PC.

Non dimenticate di visitare le altre guide di Tom’s Hardware per il Natale 2011:

Guida ai regali di Natale 2011: cuffie e altoparlanti, regalatevi un po’ di sana musica

Guida ai regali di Natale 2011: intrattenimento multimediale

Guida ai regali di Natale 2011: PC, Notebook, All-in-One e Tablet

Guida ai regali di Natale 2011: periferiche da gioco e console portatili

Guida ai regali di Natale 2011: componenti hardware

###old1323###old

Acer Aspire S3

Chi è alla ricerca di un portatile leggero e sottile ha due alternative: il MacBook Air o un Ultrabook. Si tratta di soluzioni che puntano a offrire un’autonomia elevata grazie a schermi di piccole dimensioni, SSD, processori a basso consumo e l’assenza del lettore ottico.

Clicca per ingrandire

Nulla di veramente diverso dal concetto di ultrasottili in voga alcuni anni fa, ma siccome non hanno avuto gran successo, ecco un nome più fresco e nuovo. I cloni del MacBook Air con Windows saranno il pezzo forte del 2012, grazie alle soluzioni di aziende come Acer, Asus, HP, Lenovo e Toshiba.

Acer ha presentato l’Aspire S3 (Aspire S3-951-2464G34ISS), un prodotto che con i suoi 800 euro si scontra con il Macbook Air. La soluzione dell’azienda taiwanese offre un processore Intel Core i5 2467M dual-core da 1,6 GHz (il Core i5 dell’Air lavora a 1.7 GHz).

Clicca per ingrandire

Entrambi hanno uno schermo da 13.3 pollici, mentre la soluzione di Apple ha una risoluzione nativa di 1440 x 900 pixel, quella di Acer si ferma a 1366 x 768 pixel. Peso e spessore sono quasi identici. Entrambi usano 4 GB di memoria DDR3-1333. Non parliamo di Thunderbolt e HDMI o della batteria. La differenza maggiore è che laddove Apple usa un SSD da 128 GB, Acer opta per un SSD da 20 GB abbinato a un hard disk classico da 320 GB (5400 RPM).

Se queste differenze non sono per voi così restrittive, potete risparmiare fino a 200 euro grazie alle offerte online e acquistare un prodotto dalla buona qualità costruttiva.