Computer Portatili

HP, come rimuovere il software che rallenta i PC

Molti utenti HP sono sul piede di guerra dopo che è circolata la notizia secondo la quale il produttore statunitense avrebbe installato su alcuni PC e a loro insaputa un software per la telemetria. La questione è emersa il 15 novembre scorso, quando sono iniziate le segnalazioni sul forum di rallentamenti in alcuni casi vistosi nelle prestazioni. Non c'è voluto molto per identificare come colpevole il software HP Touchpoint Analytics Client, un'applicazione che rileva diversi dati dal computer anche mediante l'avvio di altre app e servizi.

C'è chi ricordando la vicenda Lenovo accusa HP delle stesse violazioni, chi punta il dito sull'improbabile volontà dolosa del produttore di rallentare le prestazioni dei propri PC. Quello che appare certo al momento è che i clienti che si stanno lamentando sui forum ufficiali di HP sottolineano di non essere stati avvisati delle attività di questo tool, e di conseguenza di non averne autorizzata l'installazione e la conseguente raccolta dei dati.  

Cattura JPG

Come il software sia arrivato sui PC non è chiaro: secondo la maggior parte degli utenti sarebbe stato diffuso tramite gli aggiornamenti di Windows Update, che comprendono l'aggiornamento dell'HP Touchpoint Analytics Service alla versione 4.0.2.1435.

HP è scesa in campo con una dichiarazione ufficiale che riportiamo di seguito, e che in buona sostanza spiega che non c'è nulla di nuovo:

HP Touchpoint Analytics è un servizio che offriamo dal 2014 come parte dell'HP Support Assistant. Raccoglie in modo anonimo le informazioni diagnostiche relative alle prestazioni dell'hardware. Nessun dato viene condiviso con HP a meno che non sia esplicitamente concesso l'accesso. I clienti possono disdire o disinstallare il servizio in qualsiasi momento.

HP Touchpoint Analytics è stato recentemente aggiornato e non sono state apportate modifiche alle impostazioni sulla privacy. Prendiamo molto sul serio la privacy dei clienti e agiamo in conformità con una politica rigorosa.

Forse nessuno si era accorto prima della sua presenza perché l'ultima versione non funziona come dovrebbe e rallenta troppo il sistema? Il software in questione può essere rimosso in modo relativamente rapido e semplice. È sufficiente digitare la combinazione di tasti Windows+R, inserire il comando "services.msc" e verificare se nell'elenco dei servizi che si apre sia presente quello "HP Touchpoint Analytics Client" e disattivarlo. A questo punto ripetete Windows+R e digitate il comando "appwiz.cpl", quindi cercate il servizio nell'elenco delle applicazioni installate e rimuovetelo.

Restiamo in attesa di sviluppi della situazione sia dal punto di vista delle prestazioni sia eventualmente sul fronte legale.


Tom's Consiglia

Se state cercando un notebook HP elegante e versatile date un'occhiata all'Envy x360 5-bp000nl, che è in vendita su Amazon a mille euro circa.