Computer Portatili

HP Pavilion dv6, intrattenimento multimediale d’eleganza

Pagina 1: HP Pavilion dv6, intrattenimento multimediale d’eleganza

Introduzione

Il Pavilion dv6 è il nuovo notebook multimediale di fascia alta di HP con un design elegante ereditato dalla serie Beat Edition e una qualità costruttiva decisamente migliorata rispetto alle precedenti linee Pavilion. Il display da 15,6 pollici delinea un prodotto abbastanza ingombrante, che non si candida certo in prima fila per essere portato con sé ogni giorno. Al contrario, il dv6 è un sostituto del desktop da usare per lo più in ambiente domestico, per le attività di intrattenimento generiche, anche con applicazioni impegnative.

HP Pavilion dv6 – clicca per ingrandire

La configurazione include componenti notevoli, come il processore Core i7 quad core da 2 GHz, con 6 MB di cache L3, e 8 GB di memoria DDR3 non ulteriormente espandibili. La buona dotazione è suffragata anche da un disco fisso da 500 GB e 7.200 rpm e da un lettore Blu-ray. La nota stonata in questo concerto di componenti d’élite è il chip grafico AMD Radeon 6490M affiancato da 1 GB di GDDR5, che nei test con i giochi ha restituito punteggi deludenti.

HP Pavilion dv6 – clicca per ingrandire

Con tutti i titoli usati per i test sarà possibile giocare, ma bisognerà scendere a compromessi con la risoluzione e con i dettagli per ottenere un framerate elevato, cosa che non ci aspetterebbe da un prodotto di questa categoria. È comunque da precisare, per dovere di cronaca, che HP non propone il dv6 come notebook per giocare ma solo per l’intrattenimento generico.

###old839###old

L’autonomia è invece di buon livello (considerata la categoria di questo prodotto) nonostante la configurazione dispendiosa di energia, quindi se vi occorre usare il portatile durante un viaggio non avrete limitazioni proibitive.

Il prezzo di 999 euro non è certo a buon mercato, e in commercio si trovano prodotti allo stesso prezzo o inferiore con una dotazione grafica migliore, ma con qualche componente di prestigio in meno.