Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

I nuovi driver grafici Intel rivelano i dettagli di quattro GPU?

Intel ha pubblicato e poi prontamente rimosso il driver grafico 20.20.16.9999, dove erano presenti i dettagli di quattro schede grafiche dedicate in arrivo.

Intel ha pubblicato e poi prontamente rimosso il driver grafico 20.20.16.9999, dove erano presenti i dettagli di quattro schede grafiche dedicate in arrivo e le possibili configurazioni grafiche (integrate) dei processori Rocket Lake.

In futuro, Intel identificherà tutti i prodotti grafici – sia quelli integrati che quelli dedicati – con il nuovo marchio Xe. Come spiegato nel corso degli ultimi mesi, Intel ha intenzione di presentare schede grafiche discrete per competere con AMD e Nvidia. Le schede grafiche di Intel saranno verosimilmente prodotte a 10 nanometri e, si spera, arriveranno sul mercato il prossimo anno.

; DG1 HW
iDG1LPDEV = “Grafica Intel (R) UHD, Gen12 LP DG1” “gfx-driver-ci-master-2624”

; DG2 HW
iDG2HP512 = “Grafica Intel (R) UHD, Gen12 HP DG2” “gfx-driver-ci-master-2624”
iDG2HP256 = “Grafica Intel (R) UHD, Gen12 HP DG2” “gfx-driver-ci-master-2624”
iDG2HP128 = “Grafica Intel (R) UHD, Gen12 HP DG2” “gfx-driver-ci-master-2624”

Non siamo del tutto sicuri del significato dei numeri alla fine dei nomi in codice. Se dovessimo fare un’ipotesi, potrebbero rappresentare il numero di unità di esecuzione (EU, Execution Unit) di ciascun prodotto. In tal caso, significherebbe che la famiglia DG2 avrà un massimo di tre modelli con 128, 256 e 512 EU ciascuno. Se la nostra ipotesi fosse confermata, a giudicare dal numero di EU, i prodotti DG2 sarebbero destinati al segmento di fascia media.

Secondo altre fonti, nel driver grafico Intel ci sarebbero anche riferimenti ai processori Rocket Lake (RKL). Rocket Lake viene indicato come successore di Comet Lake (CML) e dovrebbe continuare a essere prodotto con processo produttivo a 14 nanometri. Secondo l’ultima roadmap di Intel, Rocket Lake dovrebbe arrivare sul mercato verso la metà del 2020.

; RKL HW
iRKLLPGT1H32 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”
iRKLLPGT1HPro32 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”
iRKLLPGT1S32 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”
iRKLLPGT0P5S16 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”
iRKLLPGT1U32 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”
iRKLLPGT0P5U16 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”
iRKLLPGT0 = “Grafica Intel (R) UHD, RKL” “gfx-driver-ci-master-2624”

Le soluzioni grafiche integrate per Rocket Lake saranno presumibilmente disponibili nelle configurazioni GT0, GT0.5 e GT1. Questa è una lista preliminare, quindi c’è la possibilità che una variante GT2 possa essere presentata in un secondo momento. Guardando i diversi nomi in codice, possiamo ipotizzare che le varianti GT0 e GT0.5 avranno 16 EU mentre la variante GT1 sarà di fascia più alta, arrivando a 32 EU. GT1 potrebbe avere anche una variante Pro.