Software

Il rinnovato iTunes 11 slitta ma arriva entro novembre

iTunes 11 arriva in ritardo. Ottobre è passato e la nuova versione del software multimediale di Apple ha "bucato" la data di uscita prevista, annunciata durante l'evento di presentazione dell'iPhone 5 a metà settembre.

"Il nuovo iTunes sta prendendo più tempo del previsto e vogliamo prenderci un extra per farlo bene, non vediamo l'ora di distribuire questa nuova versione di iTunes con la sua interfaccia molto più semplice e pulita, e l'integrazione con iCloud prima della fine di novembre", ha dichiarato un portavoce dell'azienda.

Il software è molto atteso dall'utenza Apple e non, non molto tenera nei giudizi sulla versione attuale. iTunes 11 porta un nuovo aspetto grafico, con la libreria occupa tutta la finestra dell'applicazione. C'è anche una nuova vista espandibile per gli album, che permette di vedere le tracce anche quando si sfoglia la libreria musicale. Inoltre, le ricerche offrono più informazioni, offrendo risultati non solo sulla musica anche i video.

Apple ha modificato anche l'interfaccia Mini Player, semplificandola e inserendo una nuova schermata chiamata Up Next. Da questo box si possono vedere i brani che si stanno ascoltando e modificare l'ordine di quelli in coda di riproduzione.

iTunes Store, App Store e iBookstore sono stati modificati per semplificare l'acquisto dai dispositivi iOS e dai software per PC e Mac. Migliorato iCloud per ottimizzare l'interazione tra i suoi prodotti. Infine, Apple ha inserito un box che visualizza la cronologia delle anteprime dei contenuti multimediali visualizzati.

In attesa di iTunes 11, non possiamo far altro che consigliare a chi si avvicina a questo software per la prima volta la lettura di questo articolo: Trucchi e consigli per sfruttare al meglio Apple iTunes.