Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede Grafiche

Inno3D presenta iChill Frostbite, GPU Turing con waterblock preinstallato

Inno3D ha ufficialmente presentato iChill Frostbite, nuova serie di schede video basate su GPU Turing (GeForce RTX) equipaggiata con un waterblock per il raffreddamento a liquido al fine di raggiungere prestazioni elevate pur mantenendo temperature ridotte e una rumorosità quasi nulla.

Per il nuovo iChill Frostbite, Inno3D ha usato materiali di alta qualità per garantire la massima efficienza e funzionalità. Il dissipatore è costruito interamente in rame ed è sigillato e protetto dalla placcatura in nickel.

La vicinanza tra radiatore e componenti, la presenza di pad termici e le lamelle, spesse 0,6 mm e distanti tra loro solamente 0,6 mm, assicurano poi le massime prestazioni di raffreddamento. Inno3D ha pensato anche all’aspetto estetico e ha inserito dei led RGB personalizzabili.

Ken Wong, Senior Product Manager dell’azienda, ha sottolineato come l’unicità di questo waterblock si trovi nella possibilità di scambiare i terminali, funzione che permette all’utente di progettare il proprio custom loop connettendo il terminale in posizione verticale od orizzontale.

Al momento sono presenti tre diversi modelli di schede video iChill Frostbite, una per ogni modello di GeForce RTX. A livello di specifiche, troviamo le caratteristiche classiche di queste schede, come il supporto al 4K, 8 GB di memoria GDDR6 (11 GB nella 2080 Ti), clock della memoria di 14 Gbps, tre Displayport 1.4, una USB-C e una HDMI 2.2b.

La vera differenza delle RTX iChill Frostbite sta nelle frequenze. Abbiamo infatti un GPU Boost più elevato, che arriva a 1695 MHz nella RTX 2080 Ti (contro i 1635 MHz della Founders) e a 1860 MHz nella RTX 2080, con la Founders Edition che si ferma a 1800 MHz. La differenza più marcata la fa segnare la RTX 2070, che passa da 1710 MHz a 1830, ben 120 MHz in più. Una frequenza di boost più alta farà sicuramente registrare prestazioni migliori, nel gaming e non solo, e grazie al raffreddamento a liquido non dovrete preoccuparvi delle temperature.