Software

Installare i driver per la scheda grafica, la rete e la scheda audio

Pagina 5: Installare i driver per la scheda grafica, la rete e la scheda audio

Installare i driver per la scheda grafica, la rete e la scheda audio


Selezione: abbiamo scelto un disco dedicato per l’installazione di Mac OS X

Qui potete vedere i menù e la finestra del processo di frazionamento del disco. L’installazione inizia subito dopo, quando il programma copia i file sul disco. Ad un certo punto, dovrete selezionare i driver desiderati. Dopo tutto, Mac OS X non dispone delle stesse funzionalità Plug’n’Play di Windows.


Partizione del disco

Se un componente, alla fine del processo d’installazione, non funziona, significa che non è supportato dall’immagine DVD che avete scelto. È, però, bene tenere presente che molte aziende mettono a disposizione driver per Mac OS X installabili manualmente, oppure su vari forum ce ne sono di integrati con delle patch. Più precisamente, dovrete cercare i driver audio e della scheda di rete. Ancora una volta, le motherboard dotate di chipset Intel (965P o 9756X) e gli adattatori di rete Intel (82573L/82573E) sono quelli maggiormente supportati. Nel nostro test, la scheda madre integrava un NIC Intel che non ha dato alcun problema. Considerate che i chip audio e di rete Realtek non sono supportati dalla maggior parte delle immagini di OS X, quindi, in questi casi, dovrete ricercare i driver, con patch, per la vostra release. Se avete una shceda WiFi con chip Ralink state tranquilli, l’azienda offre dei driver direttamente tramite il suo sito ufficiale.


Una volta fatta la partizione e la formattazione, il drive è una destinazione valida per l’installazione.


Importante: non dimenticate di installare tutti i driver che vi servono, oppure potreste avere delle difficoltà all’avvio.


Ecco l’interfaccia utente di Mac OS 10.4.9 sul nostro Mac DIY.


Adattatore Ethernet integrato sulla Intel 975XBX2


GBit Ethernet con OS X sulla Intel 975XBX2