CPU

Intel Core i7-10700K, in boost arriva a 5,3 GHz

I processori Intel desktop di decima generazione – il cui nome in codice è Comet Lake-S – dovrebbero approdare sul mercato in primavera e porteranno con loro l’ennesimo (e probabilmente ultimo) refresh dell’architettura a 14+++ nm nonché le nuove motherboard con socket LGA1200 e Chipset della serie 400.

Oggi, grazie ad uno screenshot pubblicato su twitter dall’utente @TUM_APISAK e tratto dal database di 3DMark, scopriamo quali potrebbero essere le specifiche tecniche del prossimo Core i7-10700K. Il processore in questione dovrebbe avere 8 core con supporto all’Hyper-Threading per un totale di 16 thread e una frequenza operativa pari a 3.8 Ghz che diventa 5.3 GHz in boost.

E’ proprio la frequenza in boost a stupire positivamente poiché sarebbe più alta dell’attuale soluzione di punta Core i9 9900K, che si ferma a 5 GHz. Ciò potrebbe rendere questa CPU particolarmente adatta ad attività come il gaming, anche se resta ancora da scoprire il TDP, il cui valore non è presente nello screenshot.

Il Core i7-10700K sarebbe stato testato su una motherboard ECS Z490H6-A2. Ricordiamo che il cambio di socket dovrebbe permettere comunque di riutilizzare le attuali soluzioni di raffreddamento poiché i dissipatori compatibili col socket LGA115x dovrebbero esserlo anche col socket LGA1200 poiché sembrano avere dimensioni e fori di montaggio identici.