Schede madre

Intel svela i segreti del Pentium 4 Extreme E

Durante il Forum al San Jose Convention Centre Lou Burns ha finalmente rivelato
alcuni dettagli sui Pentium 4 Extreme Edition.
Questa generazione di processori, studiati appositamente per il gaming, monterà
2 MB extra di cache e funzionerà a frequenze a partire da 3,2 GHz.

Secondo Burns il chip offre "prestazioni spaventose". Secondo lo
sviluppatore, Intel ha recepito i desideri della comunità dei videogiocatori
e ha progettato il chip pensando alle loro esigenze. Per vederlo sul mercato
dovremmo aspettare dai 30 ai 60 giorni.

Il portavoce di Intel George Alfs ha dichiarato che il chip supporterà
un fronside bus a 800 MHz e ha confermato i 2,5MB di cache L3 totali; inoltre
ha dichiarato che Intel ha lavorato a stretto contatto con gli OEM che costruiscono
sistemi da gioco e che la cache extra aumenterà in maniera significativa
le prestazioni, riducendo drasticamente il numero di accessi alla memoria esterna.
In combinazione con la tecnologia Hyperthreading, per la quale sia Halflife
2 che Doom3 saranno ottimizzati, George Alfs promette miracoli.