Software

Kaspersky Pure Total Security 2.0 protegge l’intera famiglia

Kaspersky Pure Total Security 2.0, grazie al pacchetto multi licenza e una gestione centralizzata, si propone comesoluzione ideale per proteggere tutti i computer di una famiglia. Secondo le stime, un nucleo familiare medio dispone di 2 o 3 personal computer. Un vero e proprio network domestico composto da varie postazioni, tutte da proteggere.

Kaspersky Pure Total Security 2.0

Ogni dispositivo, infatti, contiene informazioni personali, password, documenti e foto. Inoltre non va dimenticato che i genitori devono stare sempre più attenti alla tutela dei minori. Per uno smanettone sarà una questione risibile, ma le questioni legate ai minori che navigano in Rete sono sempre più complesse e spinose. Ecco quindi l’idea che si nasconde dietro Kaspersky Pure 2.0: tecnologie di protezione per ogni esigenza domestica.

Backup – Clicca per ingrandire

Pure 2.0 usa l’ultima versione 2012 dell’engine Kaspersky e ribadisce alcune funzionalità che gli utenti già conoscono, unite a qualche novità. Tra le caratteristiche più rilevanti troviamo:

  • Tecnologie cloud e metodi di protezione proattiva, già utilizzati in Kaspersky Internet Security 2012. Forniscono risposte più rapide  alle minacce in continua evoluzione. Home Network Control, per gestire centralmente la sicurezza di tutta la rete domestica. Gli utenti possono controllare lo stato di protezione di ogni PC di casa e aggiornarne il database anti-virus da un solo computer.
  • Password Manager che permette agli utenti di creare password complesse, conservarle in maniera sicura e gestirle facilmente; una funzionalità alla KeePass, insomma. Si può accedere al database delle password tramite una master password, un dispositivo USB o Bluetooth o un cellulare con collegamento Bluetooth. Password Manager supporta diversi account, quindi ogni utente che accede al PC può avere a disposizione il proprio database delle password.
  • Funzione Safe Run, che crea un ambiente virtuale isolato in cui gli utenti possono individuare programmi sospetti e siti web sconosciuti e controllarli prima di eseguirli o aprirli sul proprio computer.
  • System Watcher, che monitora da vicino il comportamento dei programmi già in esecuzione su un sistema. Se un programma esegue un’azione nociva, System Watcher lo chiude ed elimina ogni modifica apportata al sistema. Questa funzione è stata migliorata per permettere di eseguire il rollback alle modifiche apportate durante una sessione precedente.
  • File Advisor, che valuta la sicurezza di un file prima che venga eseguito, grazie anche all’analisi basata sul cloud in tempo reale dai laboratori Kaspersky. Se un programma fa qualcosa di sospetto o manifesta segnali nocivi, il suo modello comportamentale viene aggiunto al database anti-virus di Kaspersky Lab. Questo permette di bloccare altri programmi nocivi che si manifestano con gli stessi segnali.
  • URL Advisor aggiunge una barra degli strumenti ai browser, che evidenzia i risultati dei motori di ricerca che rimandano alle risorse nocive o fraudolente (per esempio phishing).
  • Parental Control permette di sorvegliare le attività online dei bambini, per verificare cosa facciano per esempio sui social network e per evitare che visitino siti che richiedono pagamenti o contenuti non adatti ai minori.

Ribadite altre funzionalità ormai abituali: Safe Notes per salvare temporaneamente in modo sicuro dati sensibili; la Virtual Keyboard per digitare credenziali d’accesso senza correre rischio che i dati siano intercettati da programmi maligni; cancellazione di tracce online con un solo click; File Shredder per l’eliminazione sicura dei file.

Password Manager – Clicca per ingrandire

Kaspersky PURE 2.0 è disponibile da subito, un anno di licenza per tre PC costa 79,95 euro. È compatibile con Windows XP, Vista e 7 e richiede 600 megabyte di spazio su disco.