Computer Portatili

Lenovo richiama 500mila cavi difettosi degli IdeaPad

500mila cavi di alimentazione abbinati ad alcune partite di notebook Lenovo spediti in tutto il mondo tra febbraio 2011 e giugno 2012 sono difettosi: potrebbero surriscaldarsi e presentare un rischio potenziale di scottatura o combustione.

Per questo il colosso cinese ha annunciato un richiamo volontario in cui caldeggia ai clienti di scollegare immediatamente il cavo di alimentazione che va dall'adattatore AC alla presa a muro e smettere di usarlo, tagliarlo a metà utilizzando un paio di forbici e quindi smaltirlo.

Lenovo IdeaPad U165

Lenovo IdeaPad U165

Non c'è nessun pericolo invece nel continuare a utilizzare il computer alimentato a batteria. Ovviamente per chi è in possesso di un prodotto difettoso è prevista la sostituzione gratuita.

cavo notebook

Cavo difettoso

I cavi incriminati sono quelli contraddistinti dalla sigla LS – 15, sono stati venduti in abbinamento a prodotti IdeaPad  B-, G, S, U, V o Z o Lenovo delle serie della serie B, G, e V venduti in catene di elettronica, rivenditori autorizzati sia fisici sia online o tramite il sito www.lenovo.com dal febbraio 2011 al giugno 2012.

La sigla LS - 15

La sigla LS – 15

Non tutte le partite sono difettose, quindi chi è in possesso di un prodotto acquistato nel periodo indicato dovrà collegarsi alla pagina ufficiale Lenovo e fare tutte le verifiche del caso, per poi procedere con l'eventuale richiesta di sostituzione.

Lenovo Ideapad FLEX 10 Lenovo Ideapad FLEX 10
Lenovo Ideapad YOGA 2 Lenovo Ideapad YOGA 2
Lenovo 59424710 IdeaPad Y50-70 Lenovo 59424710 IdeaPad Y50-70

È da notare che l'allarme è alto per gli Stati Uniti e il Canada; Lenovo Italia sottolinea che nel nostro Paese i prodotti interessati sono probabilmente rari, perché l'azienda ha iniziato la commercializzazione in Italia dei modelli sopra indicati solo nel 2012 inoltrato.