Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Lenovo ThinkPad 25, il classico che non passa mai di moda

La prova del ThinkPad 25 Anniversary Edition, un notebook che unisce passato e presente mettendo in primo piano qualità e prestazioni.

Lenovo ThinkPad 25 Anniversary Edition

 

IL ThinkPad 25 è un notebook celebrativo che ci ricorda cosa di buono abbiamo lasciato indietro con il progresso tecnologico, senza far rinunciare alla potenza di elaborazione di oggi.

$ (1)

Proprio ieri Lenovo ha festeggiato 25 anni dalla nascita del primo ThinkPad, con l'annuncio del modello celebrativo ThinkPad 25 Anniversary Edition che è oggetto di questa prova. Un modello prodotto in quantità limitate che in Italia sarà usato per attività promozionali, ma che è simbolo di una tradizione di qualità e professionalità ininterrotta nel tempo. Questo modello in particolare non è in vendita in Italia, ma il suo arrivo porta con sé sconti fino al 15% su tutta la gamma ThinkPad che possono fare gola a chiunque sia alla ricerca di un notebook, e di cui tutti possono beneficiare inserendo a carrello il codice coupon ntpotit.

Un'occhiata da vicino al ThinkPad 25 vale comunque la pena sia per rinfrescare i ricordi a chi ha i capelli bianchi, sia per far scoprire ai più giovani da dove arriva tanta della tecnologia che oggi diamo per scontata. Non solo, per chi vive nei paesi in cui questo modello è acquistabile (Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Spagna) è anche un'ottima opzione per la produttività moderna.

Il modello di partenza a cui ha lavorato Lenovo per realizzare il ThinkPad 25 anni è il ThinkPad T470, uno dei migliori notebook in circolazione, a cui ha aggiunto alcuni elementi classici, tra cui la tastiera vecchio stile con 7 righe di tasti e un logo speciale. Oltreoceano questo prodotto costa 1.899 dollari nella configurazione con CPU Core i7, grafica integrata e SSD da 512 GB, e secondo il nostro collega Avram Plitch di LaptopMag vale ogni centesimo.

Usabilità, tastiera e touchpad

Per questa recensione fuori dagli schemi non possiamo che partire dalla scatola nera che alloggia il portatile adagiato su una piattaforma rossa. Sotto al notebook ci sono un elegante opuscolo sull'anniversario scritto dal designer dei ThinkPad David Hill, in cui ci sono numerosi fatti interessanti fra cui quelli relativi alla scelta dei colori neri e rossi. In più c'è un kit con tre TrackPoint in altrettanti stili.

Come già accennato il ThinkPad 25 è una versione modificata del ThinkPad T470. Il primo riferimento al passato che salta all'occhio è il logo ThinkPad modificato sul coperchio, con le lettere di "Pad" colorate in rosso, verde e blu, per richiamare il logo multicolore che appariva sui ThinkPad di IBM prima dell'acquisizione da parte di Lenovo nel 2005.

$ (8)

Il cambiamento più importante riguarda la tastiera: al posto del modello a isola del T470 ce n'è uno classico con 7 righe di tasti, che non si vede sui portatili di Lenovo dal 2011 (più su quello successivo). Il poggiapolsi è costituito dallo stesso materiale soft-touch di cui è rivestito il coperchio, che è un notevole miglioramento rispetto alla plastica dura del T470.

Con dimensioni di 33,6 x 23,2 x 2 cm e un peso di 1,61 Kg il ThinkPad 25 è abbastanza leggero da poter essere portato agevolmente. Nella configurazione con batteria a 3 celle tuttavia non andrete molto lontano lavorando, forse è meglio appesantire il notebook di 180 grammi e dotarsi della batteria da 6 celle. Per viaggiare più leggeri ricordiamo il sempreverde ThinkPad X1 Carbon.

La buona notizia è che il ThinkPad 25 ha la stessa resistenza a urti, vibrazioni, umidità e altro del ThinkPad T470, avendo superato i test MIL-SPEC. Segnaliamo inoltre la presenza della tecnologia vPro e del chip TPM, oltre al lettore di impronte digitali e alla fotocamera a infrarossi compatibile con Windows Hello.

$ (7)

Molti dei lettori più attempati concorderanno nel rimpiangere le tastiere classiche, che sono decedute con il passaggio dei ThinkPad ai modelli a isola nel 2012. Contestualmente ci fu la riduzione da 7 a 6 righe di tasti. Il ThinkPad 25 riporta in auge il vecchio modello, e per questo siamo grati a Lenovo.

Non solo, l'esperienza di digitazione è ottima: i tasti hanno una corsa di 1,8 millimetri (1,5-2 mm è l'intervallo ottimale) e richiedono una forza d attuazione di 67 grammi.per dire il vero il ThinkPad T470 è ancora meglio, con una corsa ancora più lunga (2 mm) e una forza di attuazione di 70 grammi. Però quest'ultimo ha un poggiapolsi in plastica che è decisamente meno confortevole di quello vellutato del ThinkPad 25, che dopo ore di lavoro fa sentire i suoi benefici.

$ (9)

Gli utenti moderni adorano la retroilluminazione della tastiera e il ThinkPad 25 la offre. Chi è un po' più attempato però ricorda con nostalgia il ThinkLight, una luce che era incastonata sulla cornice superiore dello schermo e che si accendeva con un apposito tasto, illuminando la tastiera dall'alto. Era comodissima perché oltre ai tasti permetteva per esempio di leggere un biglietto da visita o qualsiasi appunto su un foglio di carta, ma ormai pochi scrivono sulla carta e probabilmente per questo Lenovo ha soprasseduto preferendo la soluzione moderna.

Il classico ritorna invece con il trackpoint che per l'occasione ha un tappo in gomma "classic dome" più stretto e molto più rigido di quello in dotazione con i moderni ThinkPad. Si può cambiare con quello morbido fornito in dotazione, che ha anche una forma concava che forse gli utenti moderni apprezzano di più. Non manca comunque il touchpad, con una superficie sensibile di 9,9 x 5,58 cm che è un po' più piccola di quella del T470, ma è più liscia e piacevole al tatto grazie alla superficie in Mylar.

$ (4)

La connettività è all'insegna della modernità: ci sono una connessione Thunderbolt 3 che si può usare anche per ricaricare la batteria, tre porte USB 3.0, un lettore di Smart Card, la porta di alimentazione dedicata, la presa jack per le cuffie, l'uscita video HDMI e un lettore per le schede SD. Aggiungiamo poi gli immancabili Wi-Fi e Bluetooth, la webcam 720p e gli altoparlanti frontali che sono abbastanza potenti da riempire con il suono una sala conferenze di medie dimensioni.

Schermo

Lo schermo in dotazione al ThinkPad 25 è un modello touch da 14 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) che visualizza immagini dai colori vivaci ma non troppo luminose. In parte la causa è la tecnologia touch "on-cell" che smorza gran parte della lucentezza che infastidisce chi usa gli schermi touch.

 

Lo schermo riproduce il 77% della gamma di colori sRGB, un valore inferiore alla media della categoria (103%) e al ThinkPad X1 Carbon (104%), ma superiore al ThinkPad T470 con schermo non touch (73 percento). La luminosità è pari a 221 candele al metro quadro, che non è un valore eccellente per leggere i contenuti sotto alla luce diretta del sole. Meglio i valori del display non touch del T470 (234 candele), e l'X1 Carbon (275 candele).

Prestazioni e autonomia

L'equipaggiamento del ThinkPad 25 comprende una CPU Core i7-7500U, la GPU Nvidia 940MX, 16 GB di RAM e un SSD NVMe da 512 GB. Con un carico di lavoro tipico non abbiamo riscontrato rallentamenti, mentre con il benchmark sintetico Geekbench 4 abbiamo registrato 7.766 punti, contro i 6.739 del ThinkPad T470 con Core i5-7200U e gli 8.571 del ThinkPad X1 Carbon.

 
 

L'SSD NVMe PCIe da 512 GB ha impiegato 26 secondi per duplicare 4,97 GB di file multimediali misti, che corrisponde a un transfer rate un po' più lento della media della categoria (244.1 MBps), del ThinkPad T470 (267 MBps) e dell'X1 Carbon.

 

La grafica Nvidia 940MX non risale ai tempi dei primi ThinkPad ma è comunque datata rispetto alla GeForce MX150. Per un prodotto destinato al lavoro d'ufficio però è ancora accettabile, ed è comunque meglio della GPU Intel HD 620 presente sul T470. Il ThinkPad 25 ha totalizzato 112.717 punti con il benchmark sintetico 3DMark Ice Storm Unlimited, superando la media della categoria (78.465 punti), il ThinkPad T470 (62.912 punti) e l'X1 Carbon (68.082 punti).

 

Con il benchmark di Dirt 3 il ThinkPad 25 ha inoltre sfornato 107 fotogrammi al secondo, più del doppio della media della categoria (48 FPS), del ThinkPad T470 (48 FPS) e dell'X1 Carbon (28 FPS).

Quella dell'autonomia è una questione di scelta. Il ThinkPad 25 ha in dotazione una batteria da 3 celle che con il nostro test di navigazione web via Wi-Fi con retroilluminazione dello schermo a 100 candele ha dato forfait dopo 6 ore e 52 minuti, un tempo ben al di sotto della media di prodotti da 14 pollici che è di 8 ore e 35 minuti. Acquistando però la batteria opzionale da 6 celle, che negli USA costa 139 dollari, il notebook è stato acceso per 13 ore e 14 minuti, un tempo ottimo, ma comunque inferiore alle 17 ore e 25 minuti che abbiamo misurato con il ThinkPad T470 e la batteria ad alta capacità.

 

Verdetto

Il ThinkPad 25 è un prodotto che pochi potranno comprare visto che parliamo di un'edizione limitata, che peraltro non è in vendita liberamente in Italia. Più che altro è un tuffo nel passato che fa capire i pregi e i difetti a cui abbiamo rinunciato per beneficiare delle tecnologie moderne. È anche la dimostrazione di come un "vestito" vecchio possa nascondere una sostanza moderna, capace di ottime prestazioni.

Il prodotto che più si avvicina al ThinkPad 25 è il ThinkPad T470, ossia il modello da cui Lenovo è partita per creare questa edizione speciale. È in vendita con prezzi a partire da 990 euro, che oggi sono scontati a 890 grazie alla promozione per il 25mo anniversario. Una convenienza che tutti apprezzeranno, giovani e non.

Caratteristiche fisiche
Dimensioni (HxWxD) 33,6 x 23,2 x 2 cm
Peso 1,61 Kg
Hardware
Processore Core i7-7500U
Memoria RAM 16 GB
Processore Grafico Nvidia 940MX
Hard Disk SSD NVMe da 512 GB
Schermo
Dimensione 14 pollici
Risoluzione Full HD
Touchscreen
Connettori Video
HDMI
Connettività Dati
Wi-Fi ac
Bluetooth
Connettori Dati
USB 3.0 3
Thunderbolt Si
Lettore di schede di memoria SD e Smart Card
Webcam
Risoluzione 720p
Audio
Connettore Microfono Presa jack da 3,5 millimetri combinata con le cuffie
Connettore Cuffia Presa jack da 3,5 millimetri combinata con il microfono
Sicurezza
Lettore impronte digitali Si
TPM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro a 64 bit
Garanzia
Durata 2 anni
Tipologia assistenza Carry-In
Servizi aggiuntivi A pagamento
Prezzo
Prezzo Non in vendita in Italia


Tom's Consiglia

Cercate il migliore ThinkPad in circolazione per lavorare? Puntate sul T470, che in questi giorni è anche in sconto per festeggiare il 25mo anniversario dei ThinkPad.