Periferiche di Rete

LinuxLab, a dicembre a Firenze per il cloud del futuro

Il cloud è ormai una realtà che ci appartiene: ogni giorno utilizziamo applicazioni e servizi che non risiedono più fisicamente sui nostri dispositivi, ma sono delocalizzati nella nuvola. Linux gioca un ruolo fondamentale nella creazione delle infrastrutture che rendono tutto questo possibile. Ma cosa c'è dietro? Develer ancora una volta anticipa i tempi e organizza LinuxLab, la conferenza che si svolgerà a Firenze dal 6 al 7 dicembre prossimo e che vi porterà dietro le quinte del cloud, spiegandovi come costruirlo, rivelandovi tutti i segreti dell'oggi e anticipando le evoluzioni di domani.

All'interno della due giorni, sponsorizzata da brand del calibro di Toradex, Datadog, OVH, Chef e tanti altri, si succederanno 30 speaker di livello internazionale, italiani ed esteri, che toccheranno diversi temi in 20 talk, con un taglio teorico ma anche pratico. Due track per due giorni, dedicate a kernel, containers, embedded e cloud, e una traccia al giorno rivolta alla formazione hands-on sotto forma di training.

pinguini colore 1

Partecipando all'evento sarà, dunque, possibile seguire talk frontali, partecipare a workshop e accrescere il proprio bagaglio tecnico in soli due giorni. Al termine della prima giornata di conferenza, ci sarà, inoltre, un evento sociale in cui allargare il proprio network. Per partecipare a LinuxLab è necessario acquistare un biglietto sul sito ufficiale dell'evento, oppure è possibile usufruire dell'offerta speciale, riservata ai lettori di Tom's Hardware, che permette l'ingresso all'evento con uno sconto del 20%. Per qualsiasi informazione, contattare info@linux-lab.it oppure telefonare allo 055/3984627.

Tra gli speaker ricordiamo, ad esempio, Dario Faggioli di Citrix, impegnato nel progetto Xen, di cui parlerà in riferimento ai molti utilizzi della virtualizzazione; Andrea Arcangeli di Red Hat, esperto di virtual memory management e virtualizzazione nel kernel Linux, che tratterà l'argomento della virtualizzazione nel cloud; Melanie Rieback che illustrerà le basi di Pentesting ChatOps, discutendo anche di alcuni tool open source come RocketChat, Hubot e Gitlab, o ancora Pietro Lorefice, sviluppatore embedded con un particolare interesse per la programmazione bare metal e lo sviluppo di firmware e driver per sistemi real-time.

designer developer 1200x616

Appuntamento a Firenze il 6 e 7 dicembre, dunque, con LinuxLab, l'evento imperdibile per tutti coloro che operano nel settore e per chi vi si accosta solo ora e vuole comprenderne più a fondo dinamiche e argomenti.