Schede Grafiche

Mainstream secondo ATI: X1600 Pro/XT AGP e PCI Express

Pagina 1: Mainstream secondo ATI: X1600 Pro/XT AGP e PCI Express

Introduzione

Il mercato delle schede video è sempre più in fermento e, allo stesso tempo, gli utenti sono sempre più confusi.
Chi voglia rimpiazzare una scheda grafica che "non ce la fa più" ora non deve solo vedersela con la moltitudine di modelli, caratteristiche e disparate funzionalità di ATI e NVIDIA. Da qualche mese infatti esiste anche il dilemma "Passo o non passo a PCI Express? Vale la pena aggiornare tutto il sistema alla nuova piattaforma, o meglio acquistare ancora una scheda video AGP?".

Se possedete un processore ancora sufficientemente potente e non volete investire un’ingente somma per l’acquisto di molti componenti nuovi (CPU, scheda madre e, in molti casi, anche memoria) ATI e NVIDIA offrono ancora schede AGP che possano fare al caso vostro, come la Gecube Radeon X1600 Pro. Se invece la vostra CPU è lenta e datata, dovreste prendere in considerazione l’investimento in una piattaforma nuova di zecca. Per ridurre la portata dell’investimento, potreste voler puntare su una scheda PCI Express di fascia media come la Sapphire  Radeon X1600 XT.