Schede madre

Microsoft versa 12.75 mln a Opera?

Secondo voci vicino alle parti Opera ha ricevuto 12.75 mln di dollari
da Microsoft per evitare le conseguenze di una possibile causa legale.
Tempo fa Opera accusò Microsoft di aver impossibilitato
l’accesso al portale di MSN agli utenti utilizzatori del loro browser.
La casa di Redmond ribattè dichiarando che il mancato
funzionamento era del tutto casuale. Opera dimostrò la sua
versione, mascherando l’ identita’ del browser e accedendo regolarmente
alla pagina web.
Siccome le vie legali non avrebbero prodotto un buon ritorno di
immagine, Microsoft avrebbe versato una cifra modica ad Opera con la
condizione del completo silenzio sulla conclusione della diatriba.
La conferma sarebbe nel mistero che grava sia sul versamento in denaro,
comunque confermato da Opera, e su chi sia stato a versarlo. La casa
norvegese rifiuta infatti ogni ulteriore precisazione. Una posizione
più o meno identica a quella di Microsoft che a sua volta ha
respinto un’intervista affermando che non è abitudine
dell’azienda commentare le indiscrezioni.