Case e PC Completi

CES 2020, le novità di MSI ricevono ben 10 award

MSI ha ottenuto ben 10 riconoscimenti (award) al CES 2020 di Las Vegas. L’annuncio è arrivato al CES Unveiled di New York, un evento tecnologico su invito che riunisce i mass media, espositori e leader del settore per una rapida panoramica dei prodotti e delle tendenze attese al CES 2020, che si svolgerà dal 7 al 10 gennaio 2020.

“Siamo orgogliosi che la nostra strategia di innovazione sia riconosciuta dalla Consumer Technology Association. I CES Innovation Award sono altamente competitivi, prestigiosi e riconosciuti a livello globale e sono la prova che MSI è un brand leader all’interno del panorama hardware. Stiamo continuando a sviluppare tecnologie innovative per gli utenti finali e al CES 2020 di Las Vegas avrete l’opportunità di mettere personalmente mano ai prodotti in questione”, ha dichiarato Sam Chern, Vice President Marketing di MSI.

A ottenere l’award nella categoria dei prodotti hardware e dei componenti è l’MSI GT76 Titan, un notebook gaming che abbina una processore Intel Core i9-9900K desktop a una GPU fino alla Nvidia GeForce RTX 2080. Prossimamente vi proporremo la recensione, ma già ora possiamo dirvi che si tratta di un sistema estremo, che necessita di un sistema di dissipazione degno di nota, ma anche molta energia.

A confermarlo ci sono i due alimentatori da 240 watt l’uno, nonché ben 4 ventole ed 11 heatpipe per il raffreddamento, che consentono di sfruttare le potenzialità dell’hardware grazie anche alla tecnologia Cooler Boost Titan. Il GT76 è dotato di un display da 17,3″ con refresh rate di 144 Hz e supporta connettività LAN a 2,5 Gbps e Wi-Fi 6.

Premiato anche il Prestige P100, un computer completo pensato i creativi che vogliono potenza ma anche un sistema che occupi uno spazio ridotto. Il sistema presenta un modulo termico con flussi d’aria indipendenti per CPU, GPU e PSU. L’hardware è composto da un processore Intel Core i9 di nona generazione, memoria DDR4 fino a 64 GB e una GPU fino alla GeForce RTX 2080 Ti. Il software Creator Center e Creator OSD permettono di personalizzare, allocare e ottimizzare le risorse per ottenere le migliori prestazioni.

CES Award anche per la scheda video MSI RTX 2080 Ti Lightning 10th Anniversary Edition, pensata per l’overclock grazie a componenti di qualità ma anche a un sistema di raffreddamento chiamato Tri-Frozr con tre ventole TORX 3.0 dotate di doppi cuscinetti a sfera. La scheda è dotata anche di un display OLED con tutte le informazioni più importanti.

MSI MEG Aegis Ti5
Un altro prodotto premiato rappresenta un’assoluta anteprima, si chiama MSI MEG Aegis Ti5 ed è un computer desktop che, udite udite, conterrà CPU Intel Core di decima generazione, GPU fino alla Nvidia RTX 2080 Ti e sarà in grado di supportare connettività 5G. L’azienda taiwanese conferma quindi l’arrivo dei Core di decima generazione in ambito desktop. Stiamo parlando delle CPU “Comet Lake”, di cui potete trovare un compendio delle indiscrezioni in questo articolo. Sul PC spicca un pannello OLED che mostra le informazioni di sistema.

Premiati anche il monitor Optix MEG381CQR e il monitor portatile Optix MAG161, caratterizzato da un pannello IPS spesso 240 mm, refresh rate di 240 Hz e connessioni sia HDMI che USB Type C.

Chiudono i CES Award di MSI – almeno quelli resi noti – due prodotti per creatori di contenuti, a partire dal portatile Prestige 15 con CPU Intel Core di decima generazione insieme a GPU GeForce GTX 16, duo in grado di garantire prestazioni di editing superiori fino al 40% (Photoshop) rispetto al predecessore. Il Creator 17 unisce invece una CPU Core di decima generazione di Intel alle GPU Nvidia GeForce serie RTX 20.

L’intera gamma dell’azienda taiwanese sarà esposta allo stand MSI durante il CES 2020 di Las Vegas.