Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
CPU

Nanotecnologia, IBM realizza la terra 3D in miniatura

Gli scienziati di IBM hanno creato una mappa 3D del mondo così piccola che 1000 sue copie potrebbero rientrare all’interno di un unico granello di sale.

I ricercatori sono riusciti a realizzarla attraverso una tecnica innovativa che usa una punta in silicio – 100.000 volte più piccola di una matita dalla punta affilata – per creare modelli e strutture inferiori ai 15 nanometri con costi e complessità estremamente ridotti.

Questa tecnica di patterning apre nuovi orizzonti allo sviluppo di dimensioni nanometriche in settori quali l’elettronica, la tecnologia dei chip del futuro, la medicina, le scienze naturali e l’optoelettronica.

“I progressi nella nanotecnologia sono collegati a metodiche avanzate e strumenti per produrre sulle superfici modelli e oggetti in nanoscala”, spiega il Dr. Armin Knoll fisico del centro di Ricerca di Zurigo. “Con le sue funzionalità e una capacità di patterning 3D unica, questa metodologia di patterning basata sul nanotip è uno strumento potente per creare strutture molto piccole”.

Tuttavia, per ora, abbiamo solo piccole mappe 3D del mondo. Per vedere come funziona la tecnologia, guardate il seguente video: