Schede madre

Nuovi moduli di memoria DDR2 da Kingston

Kingston Technology, leader indipendente a livello mondiale nella fornitura
di prodotti di memoria, ha annunciato il rilascio di moduli di memoria DDR2
che saranno presentati per la prima volta al CEBIT di Hannover. Kingston Technology
offre Registered DIMM DDR2 a 400 e 533 MHz, Unbuffered DIMM e SODIMM, con capacità
fino a 1 GB, per supportare le piattaforme di elaborazione della prossima generazione
che saranno introdotte sul mercato nel 2004.

"La tecnologia di memoria DDR si è evoluta fino a raggiungere
i propri limiti e DDR2 è la nuova tecnologia che il mercato ha scelto
come sostituta. Rispetto a DDR, le memorie DDR2 vantano velocità più
elevate, fino a 667 MHz, una più ampia larghezza di banda per i dati,
minor consumo di energia, fino al 50% in meno, e prestazioni termiche avanzate
",
ha dichiarato Salvatore Vento, Responsabile Italia di Kingston Technology. "È
un’innovazione sul mercato delle memorie per la quale si prevede una rapida
diffusione
".

I chip di memoria DDR2 saranno disponibili in package FBGA (Fine-pitch BGA)
per assicurare caratteristiche termiche ed elettriche migliorate, incorporeranno
On-Die Termination (ODT) per ridurre al minimo gli effetti del segnale di memoria
riflesso ad alte velocità, migliorando di conseguenza i margini di temporizzazione.
I chip di memoria DDR2 saranno forniti con capacità fino a 4 Gigabit,
consentendo l’utilizzo di moduli con capacità superiore.

I moduli DDR2 si differenziano dai DDR per configurazione dei pin, requisiti
di tensione e tecnologia dei chip DRAM. Per questo motivo non offrono la compatibilità
retroattiva con le motherboard DDR esistenti. Per evitare quindi l’inserimento
accidentale in una motherboard non compatibile, sul connettore dei moduli DDR2
è presente una chiave particolare o "tacca" che deve corrispondere
al socket della memoria.