Schede Grafiche

Nvidia G80, svelati i dettagli?

DailyTech afferma di avere nuovi particolari riguardo al chip G80 di Nvidia, la prima proposta DirectX 10 della casa di Santa Clara. Come avvenuto in passato vi riportiamo queste indiscrezioni, ma non ne assicuriamo la veridicità in assenza di conferme ufficiali.

La serie di schede video integranti questa soluzione si chiamerà GeForce 8800. La novità non risiede in questa informazione ma nei suffissi: non più GTX e GT, ma GTX e GTS, quest'ultimo rintracciabile ai tempi delle proposte GeForce 2.

La soluzione Nvidia GeForce 8800GTX sarà la top di gamma. Il clock del core sarà di  575 MHz e verrà equipaggiata con 768 MByte di memoria GDDR3 a 900 MHz. L'interfaccia di memoria passerà da 256 bit a 384 bit e fornirà una banda di 86 GB/secondo. La GeForce 8800GTX integrerà 128 shader unificati a 1350 MHz. Il fill-rate teorico delle texture raggiungerà i 38.4 miliardi di pixel al secondo.

La GeForce 8800GTS vedrà invece una frequenza di core di 500 MHz e 640MB di memoria GDDR3 a 900 MHz. L'interfaccia di memoria sarà di 320-bit e la banda toccherà i 64GB/secondo. Gli shader unificati saranno 96, con frequenza di 1200 MHz.

Le soluzioni GeForce 8800GTX e 8800GTS saranno HDCP compliant, con supporto al dual DVI, VIVO e all'uscita HDTV. Le due schede figureranno un raffreddamento a doppio slot e si presenteranno sul mercato nella seconda settimana di novembre.

In chiusura, per quanto riguarda i consumi, Dailytech afferma che il modello GTX richiederà un alimentatore da almeno 450 watt, la variante GTS 400 watt e una configurazione SLI abbisognerà un alimentatore da almeno 800 watt.

E ancora una volta, le indiscrezioni precedenti vengono ribaltate….

Notizie correlate:

Nvidia G80 si svela, le specifiche in parte

DirectX 10: Nvidia G80, prime foto in rete?